Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
lunedì 22 luglio 2024  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Il dramma della Vita e della Morte

Sono nato al crepuscolo, sono malato e imbucato. Trasudo il mio ego avvolto in un sudario. Presumo di esistere, ma non ne sono certo. Ho un prestigio da salvare e la mia innocenza trabocca di genuina astuzia, comunque insisto nel ritenere che forse la volontà dei numi non è così come appare. So bene che si può morire dopo aver vissuto dalla nascita, ma le nostre radici non verranno mai strappate dal vento che smuove le foglie e che increspa i mari. Lassù sulle alte torri, vedo i trifogli del bosco, scorgo la mia amata casa, ti distinguo, tu e il tuo fulgore, le tue labbra e il tuo stupendo corpo al risveglio, straordinario come un tulipano appena sbocciato. La vita separa, la morte unisce, le stelle sono invulnerabili, però nessuno può improvvisare una pioggia o un tornado o un profumo di muschio selvatico, nessuno può farlo, nemmeno io. Va da se che la pietà è un guinzaglio che stringe il mio collo, che stupra i miei ideali, che seppellisce i vermi che ruminano sul fetore dei morti e che la follia si addensa nel mio spirito etereo il quale ha la forza di ascoltare l’inavvertibile. Detto questo credo sia ancora presto per morire, quindi signori becchini potete attendere.

Fugazziele

Anonimo - inviato in data 29/11/2013 alle ore 18.14.51 - Questo post ha 1 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- Cacchio! - da Anonimo - inviato in data 30/11/2013 alle ore 8.19.38
Ma questo è per davvero un dramma! Sto ancora tremando! Difficile capirlo ma se uno si immedesima bene nella trama poi ne diventa partecipe, e che emozione!

VULNUS


---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it