Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
domenica 21 luglio 2024  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Pescia aderisce alla giornata dedicata alla Carta Internazionale dei Diritti dell’Infanzia

Pescia aderisce alla giornata dedicata alla Carta Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza con un evento in Biblioteca


Sabato 20 Novembre, ore 16, Biblioteca Comunale dei Ragazzi, Via Sismondi 58, Pescia






Pescia è stata riconosciuta ufficialmente Città dell’Infanzia e non poteva certo mancare l’appuntamento con la celebrazione di una pietra miliare nell’ambito dei diritti mondiali dei più piccoli. Sabato infatti si celebra il 32° anniversario della Carta Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza e per questo il Comitato Provinciale Unicef Pistoia, in collaborazione con il Comune di Pescia, Biblioteca comunale “C.Magnani”, l’Associazione Il Grillo Parlante e Cerotti colorati – Arciragazzi Valdinievole, è stato organizzato un incontro dal titolo “


LA CARTA DEI DIRITTI E LE VIE DELLA CARTA


I diritti dei bambini nei luoghi della tradizione artigiana, dei saperi, del gioco e dell’accoglienza






20 novembre ore 16 - Biblioteca Comunale dei Ragazzi,


Via G.C.L. Sismond de Sismondi, 58 Pescia






Il programma dell’iniziativa prevede : I diritti dei bambini in gioco


a cura del Comitato Provinciale UNICEF di Pistoia; Lettura del racconto Zaicimia-aif-aid e laboratorio a cura dell’Associazione Il Grillo Parlante


Il libro magico del mago Piero a cura dei Cerotti Colorati-Arciragazzi Valdinievole.






“Pescia ha pieno titolo per parlare di diritti dei bambini e questa ricorrenza è giusto celebrarla nel miglior modo possibile- dicono il sindaco facente funzioni Guja Guidi e l’assessore alle politiche Sociali Fiorella Grossi- con la partecipazione di tanti soggetti che si occupano di bambini e ragazzi. Un impegno, quello dell’amministrazione comunale, basato sui fatti e che ha visto in questi anni intervenire decisamente su scuole, giardini, parchi pubblici, ex-Mercato dei Fiori, ampliare i servizi come la Mamma card e Nati per Leggere e procedere con Unicef per diventare Città Amica dei Bambini e degli Adolescenti. Nel campo degli interventi a favore dei minori vogliamo sottolineare, che l'amministrazione comunale sta progettando un intervento di riqualificazione dell'attuale asilo nido ma in particolare la realizzazione di un nuovo asilo nido nell'area scolastica di Alberghi, completando così l'offerta scolastica dal nido alla scuola dell'obbligo.


Quello di sabato sarà un appuntamento molto piacevole, destinato ai bambini da 4 a 8 anni, ma che farà riflettere anche i genitori che li accompagneranno. Una occasione di divertirsi con temi però molto attuali e impegnati, anche alla luce dei recenti, tragici fatti che vedono i bambini vittime più che innocenti”.






L’iniziativa è rivolta ai bambini da 4/8 anni. Per prenotarsi scrivere alla mail sv.angeli@comune.pescia.pt.it oppure telefonare allo: 0572 492357 dalle ore 9,00 alle ore 13,00.

Redazione - inviato in data 18/11/2021 alle ore 15.15.23 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it