Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
sabato 15 giugno 2024  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Gesam Gas e Luce Lucca, tempo di semifinale di Techfind Coppa Italia

Gesam Gas e Luce Lucca, tempo di semifinale di Techfind Coppa Italia contro il Famila Schio

Saranno le campionesse in carica del Famila Wuber Schio, vittoriose per 79-63 sulle padrone di casa del Fila S. Martino di Lupari, le avversarie domani, palla a due fissata alle 18, del Basket Le Mura Lucca nella prima semifinale della Techfind Coppa Italia-IFP Cup. Sarà l’ennesimo remake di una sfida che per quattro volte è stato l’atto conclusivo di questa competizione. L’ultimo precedente nella manifestazione che mette in palio la coccarda tricolore, venne disputato proprio nel palazzetto patavino. Erano i quarti di finale dell’edizione 2019, con le scledensi che si imposero per 62-52.
Tornando ai giorni nostri, capitan Maria Miccoli e compagne dovranno vedersela contro quella che è, numeri alla mano, il team più forte d’Italia. Nelle competizioni nazionali, le “orange” vantano 23 vittorie in altrettante partite. Gesam Gas e Luce Lucca, comunque, arriva a questo match con la consapevolezza dei grandi progressi compiuti dall’inizio della stagione. Risale all’opening day di Moncalieri, era il 3 ottobre 2021, l’unico incrocio stagionale tra le contendenti. Alla sirena finale il tabellone recitò 68-46 in favore di Schio. Rispetto a quella partita, Lucca potrà contare sulle medesime cestiste mentre il team di Dikaioulakos avrà in più nel motore di un roster sterminato Sandrine Gruda e la rientrante DeShields (20 punti contro Lupebasket). La lettone Laksa (15 punti nei quarti di finale), Sottana, Keys, De Pretto, Andrè, Francesca Dotto, Martina Crippa, Del Pero, Verona e la nazionale belga Kim Mestdagh completano un roster di altissimo livello.
Numeri alla mano, in campionato il Famila Schio viaggia ad un media di 77,8 punti a partita, tirando con il 52% da due e con il 33% dall’arco. Sono ben 38,6 i rimbalzi catturati di media dalle scledensi.
“Domani sarà una partita molto difficile nella quale cercheremo di competere contro la loro debordante fisicità e tecnica di Schio”- ha dichiarato coach Luca Andreoli- “Cercheremo di sfruttare il nostro essere propositivo all’interno della partita. Siamo contento di quanto fatto contro Ragusa ma vogliamo proseguire su questo solco. Ci auguriamo di contare su tutti gli effettivi del roster dopo il problema alla caviglia accusato da Dietrick”.
Famila Wuber Schio-Gesam Gas e Luce Lucca sarà diretta da Marco Barbiero, Cristina Maria Culmone e Ugolini Edoardo.

Redazione - inviato in data 25/03/2022 alle ore 19.36.35 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it