Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
sabato 15 giugno 2024  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Nuova escursione domenica 10 aprile con il gruppo lucchese Toscana Outdoor

Il G.R. Toscana Outdoor Guide Ambientali Escursionistiche che si occupa di escursionismo, nordic walking, mountain bike, outdoor training e sentieristica, informa che a causa del brutto tempo nel fine settimana appena trascorso (con nevicate anche a bassa quota) e di sovrapposizione di impegni, ha dovuto modificare il programma escursionistico. L'escursione a Ripafratta verrà recuperata più avanti, sicuramente dopo Pasqua, mentre la neve, specialmente gli accumuli nei versanti Nord, non hanno permesso di confermare l'uscita apuana sul Fiocca. Al suo posto viene proposta un'interessante escursione sulle Apuane meridionali, dall'aspetto storico oltre che escursionistico. Inoltre sta già organizzando le iniziative di Pasqua, sia per le “Escursioni del Sabato”, con la programmazione che riprende il 16 aprile, che per il lunedì di Pasquetta, destinazione nel bellissimo parco di Portofino e S. Fruttuoso.
La prossima uscita sulle Alpi Apuane (Casoli, Foce del Pallone e Grotta all'Onda), si tiene questa domenica 10 aprile con orario 9-17 con un itinerario ad anello.
. Appuntamento a Casoli, che oltre ad essere un'incantevole frazione del comune di Camaiore, è un borgo caratterizzato dalla presenza di circa 120 graffiti che decorano piazze, balconi e murate, ritraendo miti, personaggi e antichi mestieri. Il paese è ideale punto di partenza per numerose escursioni nelle Apuane meridionali, questa sarà interessante non solo per l'aspetto escursionistico, ma anche come testimonianza storica di tempi antichissimi e di tempi più recenti. Tramite il labirinto di sentieri che si sviluppano in questa conca apuana, si arriverà al crinale della nostra catena montuosa, con magnifici panorami sul mare e sulle vette vicine fino al gruppo delle Panie, per giungere alla Foce del Pallone. La foce deve il suo nome per essere stata, ai tempi della Belle Epoque, la stazione a monte del volo con il Pallone Frenato. Che cosa è il Volo con il Pallone Frenato? Sarà spiegato ai partecipanti durante l’escursione. Nel percorso di discesa, invece, si passerà dal luogo di partenza di questa attrazione del turismo d'élite di allora. Sarà inoltre estremamente emozionante arrivare ad un sito (uno dei più famosi in Italia) che era abitato già nel Paleolitico dall'uomo di Neanderthal, la Grotta all'Onda. Il luogo, oltre che importante sito archeologico, è di grande bellezza, con l’enorme cavità carsica, le cascate ed i relativi ruscelli che ne fanno da contorno; un vero e proprio quadro idilliaco dove, con un po' di fortuna, si potranno forse avvistare piccoli anfibi come il tritone o la salamandrina.
Sviluppo: 13 Km circa, con un dislivello complessivo di 850 m. circa con difficoltà E (Escursionistica). Costo euro 15 che comprende servizio di Guida Ambientale e copertura assicurativa.
Per avere ulteriori dettagli scrivere a: g.r.toscanaoutdoor@gmail.com.

Redazione - inviato in data 04/04/2022 alle ore 15.06.48 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it