Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
sabato 15 giugno 2024  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
La tribute band di Vasco Rossi e una riscrittura del Macbeth in scena a Porcari

Musica e teatro per due nuove serate all'auditorium Vincenzo Da Massa Carrara

Il rock di Vasco Rossi e la riscrittura onirica di uno dei capolavori del teatro di Shakespeare saranno protagonisti delle prossime due date della stagione primaverile all'auditorium Vincenzo Da Massa Carrara di Porcari.

È in programma per giovedì (12 maggio) alle 21 il concerto Questa storia qua, dell'affermata tribute band del cantautore romagnolo, Gli spari sopra. Una carrellata di successi, dagli esordi alle canzoni degli ultimi anni, proposti al pubblico non come banali imitazioni ma come un'amalgama di emozioni e carisma, di passione ed energia. Il timbro di Simone Marigliani e l'esecuzione raffinata della band, fatta di precisione e cura del suono in ogni pezzo della scaletta, sono ormai una garanzia per tutti gli appassionati di Vasco Rossi. Al basso ci sarà Luca Franchi, alle tastiere Massimo Carli e Raffaele Errico, alla chitarra Fabrizio 'Gorby' Marraccini, alla chitarra ritmica Cristian Buorro e alla batteria Giuseppe Favia.

La sera seguente, venerdì (13 maggio), sempre alle 21, sarà la volta della compagnia Le fortunate eccezioni teatro con lo spettacolo h.t.e.b.c.a.M, un Macbeth 'al contrario' scritto da Alessandro Lutri per la regia di Mauro Tommasi. Una sorta di gioco tra il serio e il faceto che riduce a un testo per soli due attori i cinque atti, densi di contenuti, personaggi e scene, dell'originale di Shakespeare. Sul palco Macbeth e Lady Macbeth, volutamente riuniti in un'unica entità, il Destino e la Coscienza: protagonista è il conflitto universale che si genera tra questi motori pulsanti e nel libero arbitrio di ogni persona. Cosa sarebbe successo se Macbeth avesse scelto di sfuggire alla profezia sul suo futuro da re? La compagnia ha dato spago all'immaginazione, tra lockdown e teatri chiusi, sognando un Macbeth non morto, dinanzi allo specchio, faccia a faccia con se stesso e con i suoi demoni. In scena Alessandro Lutri e Barbara Puppa con la partecipazione di Laura Nanna.

La stagione teatrale dell'auditorium è organizzata dal Comune di Porcari in collaborazione con la Fita di Lucca. I biglietti interi degli spettacoli costano 8 euro, quelli ridotti 6 euro e ne hanno diritto le persone fino a 14 anni di età e oltre i 65. Per informazioni e prenotazioni contattare Donatella al numero 339.1513338 o scrivere una email a fitalucca@gmail.com. È necessario indossare una mascherina Ffp2.

Redazione - inviato in data 10/05/2022 alle ore 13.15.45 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it