Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
domenica 21 luglio 2024  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
“Il Settecento musicale a Lucca”

Sabato 21 maggio ore 21.00 presso l’Auditorium del Suffragio, nell’ambito della rassegna
“Il Settecento musicale a Lucca” e in collaborazione col Centro Studi Luigi Boccherini
Dal Mozarteum di Salisburgo a Lucca, in omaggio a Luigi Boccherini:
Enrico Bronzi in concerto con l’orchestra La Filharmonie
Il violoncellista, già collaboratore di Martha Argerich e massimo interprete del compositore
lucchese, sarà protagonista di una serata dedicata ai protagonisti del Settecento in musica
Lucca, 21 maggio 2022 – Un omaggio a Luigi Boccherini, che incornicia una delle sue composizioni
più interessanti tra due esecuzioni di altrettanti eminenti protagonisti del Settecento in musica:
Franz Joseph Haydn e Wolfgang Amadeus Mozart.
Ecco il programma che, sabato 21 maggio alle 21.00 presso l’Auditorium del Suffragio di Lucca
(piazza del Suffragio 6) verrà eseguito da La Filharmonie – Orchestra Filarmonica di Firenze, per
l’occasione arricchita da un ospite d’eccezione: il violoncellista Enrico Bronzi, già collaboratore di
Martha Argerich e tra i massimi interpreti di Boccherini, di cui ha inciso l’integrale dei concerti per
violoncello e orchestra, con la direzione del Maestro Nima Keshavarzi. L’iniziativa, nell’ambito della
rassegna “Il Settecento musicale a Lucca” e in collaborazione col Centro Studi Luigi Boccherini,
conclude la prima parte della stagione concertistica de La Filharmonie, dal titolo “Prospettive
2022”, che ripartirà poi in settembre.
Strumentista e direttore d’orchestra, Enrico Bronzi si esibirà nel Concerto per violoncello e
orchestra in Re maggiore G. 478 di Luigi Boccherini; in apertura l’orchestra eseguirà l’Ouverture da
“La finta giardiniera” di Wolfgang Amadeus Mozart, per poi terminare con la Sinfonia N. 44 'Trauer'
in Mi minore di Franz Joseph Haydn. Con collaborazioni illustri quali quelle con Alexander Lonquich
e Gidon Kremer, e con complessi tra cui il Quartetto Hagen, la Kremerata Baltica, Camerata Salzburg
e Tapiola Sinfonietta, Bronzi affianca l’attività solistica a quella del Trio di Parma, ensemble che ha
fondato nel 1990. Dal 2007 è inoltre cattedratico all’Universität Mozarteum Salzburg e direttore
artistico di numerose manifestazioni, quali il Festival internazionale di musica di Portogruaro, la
Società dei Concerti di Trieste e Nei Suoni dei Luoghi.
“L’idea del concerto è nata insieme al Centro Studi Luigi Boccherini, nella persona del professor
Marco Mangani, con cui abbiamo costruito il programma anche nell’ottica di un approfondimento
storico dei materiali a disposizione – spiega Nima Keshavarzi, co-fondatore e direttore musicale de
La Filharmonie - Orchestra Filarmonica di Firenze – L’occasione richiamava la necessità non solo di
un artista di chiara fama, ma anche di un esperto di questo tipo di repertorio. Lo abbiamo
individuato nella figura di Enrico Bronzi, che ha accolto con entusiasmo il nostro invito”. Keshavarzi,
oltre ad aver collaborato con alcuni tra i maggiori teatri lirici italiani ed europei, è direttore ospite
della Tehran Symphony Orchestra, dell'Orchestra Nazionale Iraniana e della Camerata Strumentale
di Prato. Ha assistito Zubin Mehta e Roberto Abbado.
Ingresso
intero 15,00 €
ridotto 12,00 € (under 25 e over 65)
ridotto 7,00 € (studenti conservatorio e Associazioni Il Settecento musicale a Lucca)
prevendite già disponibili su Eventbrite
Associazione Filharmonie
Via Traversari 91 - 50126 Firenze www.lafilharmonie.com
direzione@lafilharmonie.com

Redazione - inviato in data 18/05/2022 alle ore 12.12.31 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
 
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it