Home
Prima pagina
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
mercoledì 7 dicembre 2022  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Nuova tecnica per promuovere gli eventi!

Purtroppo, e lo dico per me, quasi sempre si guardano le locandine per vedere chi sia l’ultimo caro estinto. Lo dico perché sono colpevole: è l’età che mi fa controllare quanti di noi sono rimasti in vita. A causa del Covid e dei malanni, ahimé, sono tanti coloro che ci hanno lasciato.

Sabato però ho alzato gli occhi e ho notato che sul tabellone vi era anche esposta la pubblicità di LUCCA ART FAIR.

Con sorpresa, accanto vi è la pubblicità di come si fanno le uova di Pasqua; poi ancora un manifesto di MUSEUM PARTNER per Lucca art Fair; più in alto un pezzo rimasto di un manifesto precedente: esattamente Ripartire Festival – Il diritto di essere giovani, poi un pezzo di carta sporca e un pezzo di carta semi staccata.

Fossi tra gli organizzatori dell’evento di Lucca Art Fair, chiederei i soldi indietro al Comune di Lucca.

Devo dire che mi sono vergognata per il Signor Sindaco: il tabellone su cui vengono esposti i nomi dei deceduti (sempre a pagamento) e la pubblicità, è arrugginito e si vede bene; non ne viene fatta manutenzione o pulizia di cartelloni pre-esistenti; i manifesti sono appesi senza cura o addirittura sovrapposti.

Si potrebbe dire che è la pubblicità di questa Amministrazione.

Gianna Traverso Coli

Redazione - inviato in data 31/05/2022 alle ore 20.08.15 - Questo post ha 2 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
 
COMMENTI
- IL MITICO - da Anonimo - inviato in data 01/06/2022 alle ore 1.54.30
Si tratta del mitico cartellone di Piazza del Collegio! Un oggetto di arredo urbano che risale ad almeno novant'anni fa. Andrebbe certo restaurato. Si tratta del secondo spazio di affissione più antico di Lucca. Dopo quello meraviglioso con cornice calcarea che si trova su una delle facciate di Palazzo Santini.

---------------------------------------
- Nuova tecnica Art Fair - da Anonimo - inviato in data 31/05/2022 alle ore 20.47.27
E che dire dell'articolo è apparso sul giornale il giorno dopo l gd a chiusura del Art Fair che titola a 'grande successo della manifestazione, pieno di visitatori' tutte fandonie gli espositori e ho parlato con diversi erano molto amareggiati, avevano speso un mucchio di soldi per avere uno stand, più il viaggio, alcuni venivano dall'estero, più il pernottamento, più la spedizione delle opere e di pubblico in 3 giorni veramente m ok to poco! Come si fa a dire che e'stato un successo e'stato un grande flop, commenti agli organizzatori ed al Comune

---------------------------------------
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it