Home
 
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 2 dicembre 2022  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Green pass: come funziona, come richiederlo e quando serve

Operativo ormai da luglio, il Green pass è il documento, valido in tutti gli Stati membri dell'Unione europea, che permette di viaggiare tra i vari Paesi e, in ambito nazionale, di partecipare a cerimonie o di spostarsi tra regioni di colore diverso. In alcuni Paesi come la Francia servirà anche per entrare in bar, ristoranti e trasporto pubblico: un modello questo oggetto di discussione anche in Italia, visto il peggioramento della situazione dovuta alla variante Delta. Ecco come funziona, come si richiede e quando serve il Green pass.

16 luglio 2021contributo tecnico di L. Filippucci e I. Daellidi Roberto Usai
Green pass Covid: come funziona e quando serve
Dal 1° luglio è divento pienamente operativo il Green pass, il lasciapassare che facilita gli spostamenti tra gli Stati membri dell'Unione europea, la partecipazione a eventi pubblici e alle cerimonie, l’accesso alle strutture sanitarie assistenziali (RSA) e gli spostamenti sul territorio nazionale tra regioni di colori diversi. Per chi viaggia all'estero, recentemente è stato messo a punto un servizio online che riassume le regole per entrare nei singoli paesi dell'Unione europea. È bene ricordare, però, che per viaggiare in Europa occorre una versione del Green pass valida nella Comunità Europea che si ottiene, a differenza di quella italiana, solo dopo 15 giorni dalla seconda dose di vaccino. Vista poi la crescente diffusione di contagi da variante Delta in tutto il continente, molti Paesi stanno adottando ulteriori restrizioni che spesso rendono indispensabile avere il Green pass.

Green pass anche per andare al ristorante?
È il caso ad esempio della Francia, dove un recente provvedimento del premier Macron renderà obbligatorio esibire il Green pass dapprima per accedere a cinema, teatri e musei, e da agosto anche per entrare nei bar, nei ristorianti, nei centri commerciali, nonché sui mezzi pubblici su tutto il territorio nazionale francese. Una misura che ha acceso il dibattito anche in Italia dove si sta discutento se rendere obbligatorio anche da noi il Green pass per andare a mangiare una pizza o per poter riaprire attività al momento chiuse come le discoteche o addirittura per riempire completamente gli stadi quando a fine agosto tornerà il campionato di serie A. Si tratta comunque di una proposta che al momento è solo in discussione e che procederà di pari passo con il monitoraggio dell'andamento dei contagi nei prossimi giorni. In discussione c'è anche l'ipotesi di rilascio del Green pass obbligatoriamente solo dopo due dosi di vaccino: al momento in Italia lo si ottiene anche dopo una sola dose, ma in molti Paesi europei non ha validità.

Un lasciapassare non per tutti
Ma gli italiani che, pur avendo i requisiti, non riscono ad ottenere il Green pass sono ancora tanti. Sono in particolare gli italiani guariti dal Covid-19 a riscontrare le maggiori difficoltà a scaricare il documento, ma anche quelli guariti dal Covid da più di 3 mesi (ma meno di 6) che nel frattempo hanno fatto una sola dose di vaccino. In diversi casi ci segnalano inoltre di aver provato a contattare telefonicamente per diversi giorni il numero verde messo a disposizione, ma senza successo. C'è poi il nodo importante dei bambini tra i 2 e i 6 anni, per i quali è comunque previsto il Green pass, ma che non possono essere vaccinati o effettuare un tampone. Insomma, una situazione che lascia in sospeso oltre 4 milioni di italiani, proprio in questo periodo di vacanze estive.

Cosa sono i Green pass
Ma cos'è e a cosa serve questo documento? I Green pass sono i documenti che permettono di spostarsi in tutta Italia (tra regioni di diverso colore) e tra i paesi dell'Unione europea. I lasciapassare permettono inoltre ai turisti stranieri di visitare l'Italia e di spostarsi da un paese all'altro evitando la quarantena. Ma non solo, sono infatti utili anche per chi deve fare visita a un parente ricoverato in una Rsa o per partecipare alle cerimonie. Si tratta di certificazioni che vengono rilasciate in ambito regionale, valide sul territorio nazionale e negli Stati membri dell'Unione europea. Il documento contiene un QR code per verificarne digitalmente l'autenticità e la validità.

Green pass: le tre certificazioni previste
Le 'certificazioni verdi' possono attestare una di queste tre condizioni:

1) Vaccinazione anti-SARS-CoV-2, al termine del prescritto ciclo
Il pass ha una validità di nove mesi ed è rilasciato in formato cartaceo o digitale, su richiesta dell’interessato, dalla struttura sanitaria che effettua la vaccinazione contro il Covid. È possibile ottenere il Green pass anche con una sola dose di vaccino: in questo caso il lasciapassare è valido dal 15esimo giorno dalla prima e fino alla seconda somministrazione. La certificazione sarà disponibile anche nel fascicolo sanitario elettronico del paziente.

Quali informazioni devono essere riportate sul certificato?
Oltre alle generalità dell'interessato (nome e cognome) in questo caso il certificato deve indicare la sua data di nascita e anche alcuni dettagli relativi alla vaccinazione. Deve quindi riportare la malattia o agente bersaglio, il tipo di vaccino eseguito, la denominazione del vaccino o l'indicazione del titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio. Il documento deve anche indicare il numero della dose effettuata e il numero totale delle dosi previste, la data dell'ultima somministrazione effettuata, lo Stato membro in cui è stata effettuata la vaccinazione, la struttura che detiene il certificato e il suo identificativo univoco.
2) Guarigione e termine dell’isolamento in seguito all'infezione
La certificazione ha una validità di sei mesi ed è rilasciata, su richiesta dell’interessato, in formato cartaceo o digitale, dalla struttura presso la quale è avvenuto il ricovero del paziente affetto da Covid-19, ovvero, per i pazienti non ricoverati, dai medici di medicina generale e dai pediatri di libera scelta, ed è resa disponibile nel fascicolo sanitario elettronico dell’interessato. La certificazione cessa di avere validità qualora, nel periodo di vigenza semestrale, il cittadino sia positivo al SARS-CoV-2. Le certificazioni di guarigione rilasciate precedentemente dall’entrata in vigore del decreto sono valide per sei mesi a decorrere dalla data indicata nella certificazione.

Quali informazioni devono essere riportate sul certificato?
Anche in questo caso, il certificato deve necessariamente riportate alcune informazioni. Oltre ai dati anagrafici, sul documento devono essere indicati la data del primo test positivo, lo Stato membro in cui è stata certificata la guarigione, la struttura che ha rilasciato il certificato, l'identificativo univoco del certificato e la sua validità.
3) Esecuzione di test antigenico rapido o molecolare con esito negativo
La certificazione ha una validità di quarantotto ore dal rilascio ed è prodotta, su richiesta dell’interessato, in formato cartaceo o digitale, dalle strutture sanitarie pubbliche da quelle private autorizzate e accreditate e dalle farmacie che hanno svolto il tampone antigenico rapido o molecolare, ovvero dai medici di medicina generale o pediatri di libera scelta.

Quali informazioni devono essere riportate sul certificato?
Oltre ai dati anagrafici del soggetto, il certificato deve riportare la malattia o l'agente bersaglio, la tipologia di test effettuato, il suo nome e il produttore. Sul documento devono inoltre essere indicati la data e l'orario della raccolta del campione e quelli del risultato del test, il centro o la struttura che lo ha eseguito, lo Stato membro, la struttura che detiene il certificato e l'identificativo univoco.
Come ottenere il Green pass
Il cittadino ha diverse possibilità per accedere al Green pass:

il sito dedicato dgc.gov.it;
tramite fascicolo sanitario elettronico;
tramite l'app Immuni;
tramite l'app IO;
attraverso il sistema Ts (per il tramite dei medici di medicina generale, dei pediatri di libera scelta, dei farmacisti e degli altri medici delle aziende sanitarie, Usmaf, Sasn autorizzati alla funzione del Sistema tessera sanitaria).
È anche possibile rivolgersi al numero di pubblica utilità del ministero della Salute (1500), al call center di Immuni (800.91.24.921) e all’assistenza di PagoPa per le segnalazioni che arrivano dall’app IO.

Ecco la procedura per richiedere il pass sul sito dedicato e sull’app IO
Chi e per quali motivi può verificare il Green pass
Il decreto, seguendo le indicazioni del Garante della privacy, indica chi e per quali motivi può verificare il Green pass, attraverso la lettura del codice a barre (Qr Code). Rientrano tra questi i pubblici ufficiali nell’esercizio delle proprie funzioni, il personale addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi, i soggetti titolari delle strutture ricettive e dei pubblici esercizi per l’accesso ai quali è prescritto il possesso del certificato verde nonché i loro delegati, il proprietario o il legittimo detentore di luoghi o locali presso i quali si svolgono eventi e attività per partecipare ai quali è prescritto il possesso del green pass nonché i loro delegati e i gestori delle strutture che erogano prestazioni sanitarie, socio-sanitarie e socio-assistenziali per l'accesso alle quali, in qualità di visitatori, sia prescritto il possesso della certificazione verde (nonché i loro delegati). Nel momento della verifica il titolare del Green pass deve esibire il documento di identità, qualora venga richiesto da chi effettua la verifica.

Green pass, in quali casi può essere revocato?
Nel decreto è prevista anche la possibilità che il Green pass venga revocato. Qualora una struttura pubblica del Servizio sanitario regionale, un medico di medicina generale, un pediatra di libera scelta o un medico Usmaf (Uffici di sanità marittima, aerea e di frontiera) o Sasn (Servizi territoriali per l’assistenza sanitaria al personale navigante, marittimo e dell’Aviazione civile) dovesse comunicare alla piattaforma nazionale la positività al Covid-19 di una persona vaccinata o guarita dal virus, la piattaforma genererebbe una revoca del Green pass eventualmente già rilasciato alla persona e ancora in corso di validità, «inserendo gli identificativi univoci nella lista delle certificazioni revocate e comunicandoli al gateway europeo». In questo caso la piattaforma invierebbe all’interessato una notifica della revoca.

Green pass: attenzione alle truffe via WhatsApp
'In questo link puoi scaricare il certificato verde Green Pass COVID-19 che ti permette liberamente di muoverti in tutta Italia senza mascherina', si legge in uno dei tanti messaggi che stanno circolando negli ultimi giorni tramite WhatsApp. L'allarme è stato diramato dalla Polizia postale e mette in guardia gli utenti dai possibili tentativi di truffa che sfruttano proprio il Green pass. Seguendo il link fraudolento, infatti, gli utenti atterrano su una finta pagina istituzionale che riproduce l'aspetto della pagina ufficiale. Qui l'unico obiettivo dei malintenzionati, come tutti i tentativi di phishing, è carpire i nostri dati. Se incappi in truffe di questo tipo, ricorda che puoi segnalarle direttamente online sul sito della Polizia postale.

Green pass sì, ma no alle discriminazioni
Il tema del passaporto vaccinale ha popolato le agende politiche delle ultime settimane e i tavoli di lavoro aperti a riguardo sono diversi, anche a livello europeo. Recentemente abbiamo inviato una lettera al Governo grazie al supporto dei cittadini, dove abbiamo sollevato alcuni punti fondamentali. In primis portando all'attenzione il rischio che il Green pass finisca per essere un elemento di discriminazione, dividendo i cittadini tra chi può iniziare a muoversi liberamente e chi no, e chiedendo quindi tamponi gratuiti per chi non si è ancora immunizzato.

Il Garante per la protezione dei dati personali ha dato parere favorevole al Dpcm, avvertendo però il Governo sulle criticità dell’attuale versione del decreto “Riaperture”. Inoltre il Garante ha chiesto e ottenuto nel Dpcm chiarezza sulle finalità per le quali potrà essere richiesto il green pass e che le certificazioni possano essere emesse e rilasciate solo attraverso la piattaforma nazionale-DGC e verificate esclusivamente attraverso l’App VerificaC19. Tale app è l’unico strumento in grado di garantire l’attualità della validità della certificazione verde, in conformità ai principi protezione dei dati personali, garantendo inoltre che i verificatori possano conoscere solo le generalità dell’interessato, senza visualizzare le altre informazioni presenti nella certificazione (guarigione, vaccinazione, esito negativo del tampone). In merito alle app per recuperare il green pass, il Garante ha autorizzato l’uso dell’App Immuni e, dopo il superamento delle criticità riscontrate in precedenza, anche dell'app IO.

Per chiarire i dubbi più frequenti, il ministero della Salute ha pubblicato una serie di faq sul proprio sito.


ALTROCONSUMO.IT

Anonimo - inviato in data 17/07/2021 alle ore 0.12.34 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
         
 
Gli altri post della sezione : Salute

Tutte le domande (e le risposte) sul vaiolo delle scimmie

Tutte le domande (e le risposte) sul vaiolo delle scimmie Cos’è il vaiolo delle scimmie? .......
Anonimo - inviato in data 01/06/2022 alle ore 18.27.15

Ora il Vaiolo :aumento dei casi

L'allarme degli scienziati: sconcertati dalla diffusione della malattia Gli scienziati che h.......
Anonimo - inviato in data 22/05/2022 alle ore 14.19.23 (Ricevuto 1 commenti)

Cuore è vita, come prenderci cura del ..

Ora c'è l'ufficialità: la sedicesima edizione di CardioLucca.......
Redazione - inviato in data 21/05/2022 alle ore 11.01.20

Giornata della Prevenzione Sanitaria' ..

Domenica 22 maggio, 'Giornata della Prevenzione Sanitaria' i.......
Redazione - inviato in data 19/05/2022 alle ore 12.20.16

Reinfezioni da Covid-19: cosa sono e perché “bucano” i vaccini

Dall’inizio della pandemia in Italia più di 400mila reinfezioni. In salita soprattutto nelle ultime .......
Anonimo - inviato in data 16/05/2022 alle ore 22.25.55

Lucca, città delle ambulanze

Secondo me qualche cosa è cambiata da qualche mese. Se ponete attenzione con l'orecchio al rumore.......
Anonimo - inviato in data 14/05/2022 alle ore 13.39.18 (Ricevuto 9 commenti)

Striscia la notizia servizio su Sistem ..

Avete visto questa sera striscia la notizia il bel servizio.......
Anonimo - inviato in data 04/05/2022 alle ore 21.52.10 (Ricevuto 2 commenti)

Al Pronto Soccorso ... porte girevoli ..

Vogliamo capirlo o no che anche tra la gente di Lucca si sta.......
Redazione - inviato in data 04/05/2022 alle ore 20.27.17 (Ricevuto 2 commenti)

NON vaccinati!!!

Covid, 'ospedalizzazioni crollate tra i non vaccinati'. Lo s.......
Anonimo - inviato in data 26/04/2022 alle ore 13.47.41 (Ricevuto 5 commenti)

ASSOCIAZIONE PER NON MORIRE-LUCCA Appello programmatico ai candid ..

DOCUMENTO PROGRAMMA ASSOCIAZIONE PER NON MORIRE-LUCCA Appello programmatico ai cand.......
Anonimo - inviato in data 18/04/2022 alle ore 14.48.17

Tirare la coperta non risolve

Con estremo dispiacere, in coincidenza con quella che vole.......
Redazione - inviato in data 09/04/2022 alle ore 19.58.36 (Ricevuto 1 commenti)

Nuova Variante Covid in Italia

E' stata isolata per la prima volta in Italia, da un laboratorio di Reggio Calabria, una nuova varia.......
Anonimo - inviato in data 08/04/2022 alle ore 16.38.50 (Ricevuto 1 commenti)

TAMPONI COVID IN OSPEDALE: NUOVE REGOLE ANTICAOS

Tamponi, nuove regole anticaos in ospedale. Pronto soccorso: niente test agli asintomatici A chi .......
Anonimo - inviato in data 04/04/2022 alle ore 20.50.12

Nursind: 'Mancano 5mila infermieri in Toscana'

Due anni di stato di emergenza e una pandemia tuttora in corso non hanno cambiato niente: la Regione.......
Anonimo - inviato in data 04/04/2022 alle ore 20.38.09

EVENTO FORMATIVO: Dall'universo dell'A ..

PROGRAMMA EVENTO FORMATIVO Provider ECM Azienda USL Tosca.......
Anonimo - inviato in data 01/04/2022 alle ore 22.08.33

COVID-19: cosa cambia dall’1 aprile

COVID-19: cosa cambia dall’1 aprile Il Consiglio dei ministri ha approvato all’unanim.......
Anonimo - inviato in data 27/03/2022 alle ore 11.30.17

Lucca - “Nuove traiettorie in Psicop ..

Sabato 9 aprile ore 8:30 – Complesso S.Micheletto La.......
Redazione - inviato in data 25/03/2022 alle ore 12.32.29 (Ricevuto 1 commenti)

PERCHÉ I CASI DI COVID SONO TORNATI AD AUMENTARE?

Qual è il significato della dichiarazione del direttore dell'ufficio regionale dell'Organizzazione m.......
Anonimo - inviato in data 25/03/2022 alle ore 12.11.05

Cosa fare se si risulta positivi ad un tampone? Ecco cosa c'è da ..

Omicron 2 è molto contagiosa, dicono gli esperti. I sintomi sono però solitamente abbastanza lievi: .......
Anonimo - inviato in data 25/03/2022 alle ore 11.57.18 (Ricevuto 2 commenti)

Emergenza infermieri all'ospedale di L ..

Poco più di una settimana e “la sanità lucchese rischia di f.......
Anonimo - inviato in data 24/03/2022 alle ore 7.26.18

A proposto del S.Luca.

Ho avuto la necessita' di rivolgermi al S.Luca due volte .......
Anonimo - inviato in data 07/03/2022 alle ore 17.37.32

Settimana Mondiale del Glaucoma: misur ..

Settimana Mondiale del Glaucoma: misurazioni gratuite della .......
Redazione - inviato in data 28/02/2022 alle ore 12.51.59

Campo di Marte Caos ai vaccini oggi po ..

Caos file senza rispettare appuntamenti dati, gente senza ap.......
Anonimo - inviato in data 05/02/2022 alle ore 15.13.23 (Ricevuto 3 commenti)

Tre gg all'Ospedale S.Luca

Sono stato ricoverato con intervento del 118 al Pronto Socco.......
Anonimo - inviato in data 28/01/2022 alle ore 11.08.42

Pfizer sceglie Genova

Pfizer sceglie Genova per studio su effetti collaterali. Qui.......
Anonimo - inviato in data 21/01/2022 alle ore 1.30.37 (Ricevuto 1 commenti)

M° Gaetano Giani Luporini ricoverato p ..

Il Maestro Gaetano Giani Luporini, classe 1936, compositore .......
Redazione - inviato in data 20/01/2022 alle ore 8.39.52 (Ricevuto 2 commenti)

Chi conosco vaccinato ha preso covid forma leggera

Come mai tutti hanno preso covid in forma leggera, 'grazie' alla aveccinazione ed io che ancora non .......
Anonimo - inviato in data 18/01/2022 alle ore 17.36.55 (Ricevuto 4 commenti)

CHE COSA E’ UN TSO

TSO CHE COSA E’ UN TSO E’ un provvedimento emanato dal sindaco del proprio comune di resid.......
Anonimo - inviato in data 18/01/2022 alle ore 12.25.54 (Ricevuto 1 commenti)

12/01/2022 Inutile conta dei positivi al Covid
(Ricevuto 7 commenti)
11/01/2022 Nursing Up: Continuano a infettarsi oltre 1500 ope...
07/01/2022 La biancheria usata dei pazienti ricoverati no cov...
(Ricevuto 3 commenti)
01/01/2022 IL CLUB DEGLI ASSASSINI
(Ricevuto 5 commenti)
01/01/2022 Al Presidente della Regione Toscana
(Ricevuto 1 commenti)
31/12/2021 Non occorre quarantena ne' tampone se......
31/12/2021 Pistoia, medico arrestato per falsi vaccini a No V...
(Ricevuto 2 commenti)
29/12/2021 Le nuove regole sulla quarantena
(Ricevuto 5 commenti)
29/12/2021 Toscana basterà un test antigenico rapido
25/12/2021 Mascherine Ffp2 obbligatorie: dove bisognerà porta...
(Ricevuto 1 commenti)
24/12/2021 E''morto per covid Bartolomeo Pepe, senatore ferma...
(Ricevuto 8 commenti)
23/12/2021 Quanto dura una mascherina FFP2?
(Ricevuto 8 commenti)
23/12/2021 NUOVE NORME ANTICOVID
(Ricevuto 4 commenti)
23/12/2021 Mascherine chirurgiche o FP2 la gente le cambia?
(Ricevuto 3 commenti)
19/12/2021 La pandemia della mente: perché sempre più persone...
18/12/2021 OMICRON, ci vogliono impaurire un pò troppo ?
18/12/2021 la STRAORDINARIA campagna vaccinale e i tamponi pe...
(Ricevuto 4 commenti)
18/12/2021 SE NON BASTASSE UN GREEN PASS UN CHIP SOTTO PELLE ...
(Ricevuto 4 commenti)
01/12/2021 leader no vax veneto guarisce e cambia idea: 'I va...
(Ricevuto 4 commenti)
29/11/2021 tutto normale ?
(Ricevuto 11 commenti)
27/11/2021 Medico No Green Pass: 'Basta piazze piene
(Ricevuto 2 commenti)
27/11/2021 La VARIANTE OMICRON DEL COVID
17/11/2021 SPI-Cgil Lucca: medici di medicina generale a Marl...
16/11/2021 GLI INFERMIERI DI TUTTA ITALIA SI RACCONTANO NELLA...
14/11/2021 Pandemia
(Ricevuto 9 commenti)
06/11/2021 Sanità, LIDU Toscana: “Situazione critica”
06/11/2021 Contagiati ma col Green Pass Attivo
(Ricevuto 2 commenti)
03/11/2021 Terza dose: a chi spetta e quando si rende necessa...
03/11/2021 Ringraziamento per defibrillatore.
28/10/2021 'Io dono tu vivi': al Festival della Salute un via...
15/10/2021 “Le poche, semplici regole per una buona medicina ...
08/10/2021 L'OMS approva il primo vaccino contro la malaria u...
(Ricevuto 1 commenti)
28/09/2021 Cgil Lucca: proclamazione stato di agitazione dei ...
(Ricevuto 3 commenti)
28/09/2021 MONS. VIGANÒ: 'LA FORZA DELLE PIAZZE CONTRO IL RES...
(Ricevuto 1 commenti)
17/09/2021 covid e decessi di età inferiore ai 50 anni
(Ricevuto 8 commenti)
07/09/2021 Tutte le false notizie sui vaccini
(Ricevuto 2 commenti)
06/09/2021 Allarme mancanza di medici ed infermieri!!!
(Ricevuto 3 commenti)
05/09/2021 TERRORISMO MEDIATICO (vaccino Covid-19).
(Ricevuto 12 commenti)
05/09/2021 RSU Fials Azienda Usl : Contrari all' Obbligo Vacc...
03/09/2021 Scatta la procedura di sospensione operatori sanit...
(Ricevuto 9 commenti)
02/09/2021 Sanità: Il tempo e la prova dei fatti ci hanno dat...
(Ricevuto 1 commenti)
29/08/2021 Italia 77 milioni di dosi vaccino fatte
(Ricevuto 1 commenti)
26/08/2021 anità, con la sospensione dei non vaccinati situaz ...
(Ricevuto 3 commenti)
23/08/2021 La UE conferma la libertà vaccinale
(Ricevuto 10 commenti)
20/08/2021 Strutture sanitarie, obbligo di certificazione ver ...
(Ricevuto 15 commenti)
08/08/2021 Una curiosità circa il vaccino
(Ricevuto 2 commenti)
07/08/2021 Il Covid contagia altri 714 toscani, 20 ricoverati ...
(Ricevuto 7 commenti)
29/07/2021 MA SI , HANNO RAGIONE I NO VAX
(Ricevuto 6 commenti)
28/07/2021 Vaccinarsi contro il covid significa volersi bene ...
(Ricevuto 23 commenti)
27/07/2021 29 MILIONI DI ITALIANI VACCINATI CON DUE DOSI: TUT ...
(Ricevuto 7 commenti)
27/07/2021 Il CENTRO DI SALUTE MENTALE DI LUCCA NELLA TRADIZI ...
25/07/2021 Cialtroni cialtroni
(Ricevuto 3 commenti)
23/07/2021 La variante Delta colpisce anche i vaccinati
(Ricevuto 7 commenti)
23/07/2021 RIPENSANDO ALLE PAROLE DI...IERI SERA.
(Ricevuto 7 commenti)
23/07/2021 LOCALI CHIUSI NO LOCALI APERTI CON GRENNE PASS NO
21/07/2021 Scoprono il vaccino per il Covid a tempo di record ...
(Ricevuto 3 commenti)
21/07/2021 I NON VACCINATI non sono un pericolo per gli altri
(Ricevuto 4 commenti)
20/07/2021 VACCINO ??
(Ricevuto 5 commenti)
19/07/2021 Quasi 200 i nuovi casi di Covid in Toscana. Le ant ...
19/07/2021 Covid, quanto proteggono i vaccini: i dati sull’ef ...
(Ricevuto 1 commenti)
17/07/2021 Variante Delta
(Ricevuto 2 commenti)
10/07/2021 CardioLucca 2021, per i volontari della Croce Ross ...
(Ricevuto 1 commenti)
10/07/2021 CardioLucca 2021, consegnata una targa ai volontar ...
(Ricevuto 2 commenti)
10/07/2021 Siamo ancora immersi dentro la pandemia, dovremo d ...
(Ricevuto 1 commenti)
09/07/2021 CardioLucca 2021: domani la chiusura con il forum ...
09/07/2021 Al via CardioLucca 2021: oltre 1000 cardiologi per ...
02/07/2021 Salute, un lucchese su tre è iperteso: i numeri de ...
23/06/2021 OBBLIGO MASCHERINE ALL'APERTO NON CE'''MAI STATO !
(Ricevuto 1 commenti)
16/06/2021 Italia come il Cile dove torna il lockdown col 60[ ...
16/06/2021 Primo caso di studio post mortem in un paziente va ...
16/06/2021 TUTTI GLI ORGANI. L’UOMO È MORTO DUE GIORNI DOPO E ...
16/06/2021 Medici UK: stop “urgente” ai vaccini Covid negli e ...
(Ricevuto 12 commenti)
09/06/2021 Vaccini ai GIOVANI
(Ricevuto 4 commenti)
29/05/2021 Si sa niente del grande MAESTRO?
(Ricevuto 6 commenti)
24/05/2021 Io sono un sostenitore del no vax del 25 aprile.
(Ricevuto 4 commenti)
23/05/2021 Campo di Marte & Covid
(Ricevuto 1 commenti)
02/05/2021 I dati ISTAT del 1° trimestre 2021 ed i deceduti C ...
(Ricevuto 7 commenti)
30/04/2021 NurSind. Infermieri morti di Covid. Avevamo ragion ...
(Ricevuto 2 commenti)
27/04/2021 Covid-19: come vengono curati i pazienti in terapi ...
23/04/2021 Per sconfiggere il virus la collaborazione delle p ...
(Ricevuto 3 commenti)
22/04/2021 ANDIAMOCI PIANO CON LO SBRACO
(Ricevuto 2 commenti)
17/04/2021 E''permesso spostarsi anche in zone rosse per part ...
11/04/2021 vaccini un cosa ridicola
(Ricevuto 5 commenti)
10/04/2021 Campo di Marte e Covid
(Ricevuto 5 commenti)
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it