Home
 
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
mercoledì 28 febbraio 2024  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
IL SOGNO È UNA REALTÀ

IL PROGETTO

Conquistare allo Sport con varie e costanti iniziative socio-sportive un numero crescente di appassionati tra gli abitanti della nostra Provincia, sportivi e non.
Offrire la possibilità ai giovani che praticano lo sport nella nostra Provincia di crescere e restare più a lungo possibile in una cultura sportiva, cogliendo risorse e opportunità uniche sul proprio territorio.
Riuscire ad acquisire e mantenere nelle massime serie dei rispettivi Campionati una squadra di Pallacanestro e una di Pallavolo, dando per confermato che il Calcio riesca a conservare un sempre più alto livello agonistico-sportivo.

Nella prospettiva di questi importanti e chiari obiettivi è nata e si è costituita l’Associazione “Pool Eventi Sportivi”, (d’ora in poi PES).
Una struttura sportiva multidisciplinare, che vuole coinvolgere tutti i soggetti locali che a vario titolo e con diversi interessi operano in ambito sportivo: Clubs, Associazioni, Enti Pubblici, Imprese Industriali, Commerciali e Finanziarie, fino alle Imprese facenti parte dell’indotto del settore.
Attraverso il coordinamento del loro operato e con le risorse da loro messe in campo, si darà vita ad una razionalizzazione degli interventi, nonché ad economie di scala e a veri rapporti sinergici.

Sappiamo bene che un’idea con ambizioni importanti e di carattere generale come il progetto socio-sportivo PES ha bisogno, per farsi accettare, di obiettivi chiari e raggiungibili. Di scopi da sviluppare e realizzare concretamente, per incidere nella vita quotidiana degli interessati.
Per noi che abbiamo concepito il PES, una realtà assolutamente nuova per la Provincia di Lucca, che l’abbiamo prima immaginata e che oggi ha già una sua concreta fisionomia, i punti di riferimento per raggiungere gli obiettivi del progetto sono di due nature:

Obiettivi minimali, a breve termine: continua copertura dei segmenti sportivi già in essere e maggior coinvolgimento delle Scuole pubbliche nel mondo sportivo Provinciale.
Sviluppo del fattore solidaristico-sportivo, ovverosia lo sport inteso come ponte tra le tante realtà sociali giovanili e offerta di opportunità sportive per tutti, giovani e meno giovani, sia come pratica dello sport sia come tifosi e appassionati di sport interessati a eventi e manifestazioni.
Obiettivi massimali, a medio-lungo termine: serie B di calcio, serie A2 di pallacanestro, serie A di pallavolo.
Per crescere e raggiungere i suoi obiettivi, Il PES “gioca” su alcune opportunità esistenti, come le strutture e le organizzazioni sportive sul territorio, sulle quali lavorare per modificare in relazione agli obiettivi fissati.
La realtà lucchese, anomala e piena di risorse inespresse, impone, secondo noi, un ragionamento a priori che si diversifica, per molti aspetti, da altre esperienze ormai consolidate e imitate.
In Italia ci sono realtà sportive molto importanti. Piccoli centri esprimono squadre di serie A di Calcio o di Pallavolo. Città con densità abitativa limitata vantano squadre di Pallacanestro che ogni domenica riempiono i rispettivi palasport di 2500-2800 persone. Guardando a queste pagine importanti di sport che da anni scrivono piccole centri e medie province, chiediamoci:

Com’è stato possibile e come continua ad esserlo? A quali capacità è dovuto tutto ciò? Perché Lucca non esprime altrettanto? Perché una città come Lucca, con significative potenzialità sportive-economiche-turistiche-sociali non compie questo salto di qualità? Cosa lo impedisce?
La nostra opinione è che a Lucca e Provincia, nei limiti delle risorse economiche disponibili, finora non ci sono state azioni tali da determinare una maggiore e decisiva “attenzione” da parte di coloro che hanno proposto e propongono Sport.
Per “attenzione” ci riferiamo a una serie di scelte che siano a tutela del tessuto sportivo preesistente e allo stesso tempo abbiano la capacità d’ipotizzare e sovrapporre attività sportive di vertice; attività che se ben gestite e oculatamente posizionate nella nostra cultura, possono produrre sviluppi importanti e raggiungere quegli obiettivi sportivi di livello più aderenti alla realtà socio-economica della nostra Provincia.

Il PES nasce come risposta a questa premessa. Lo sforzo e la determinazione di individuare una soluzione di livello diverso rispetto a ciò cha ha prodotto, a Lucca e provincia, una realtà sportiva da troppi anni priva di rilevanza nazionale e significatività per i suoi abitanti.
Il PES è un progetto che configura una nuova struttura di Società Sportiva a carattere polivalente, da subito proiettata a risultati sportivi di un certo livello e che operi, nel contempo, come snodo e punto di riferimento per l’ulteriore crescita delle Società sportive che oggi operano sul territorio.

Pertanto il PES nasce come centro di attrazione sportiva: un cocktail con diversi sapori, un puzzle con diverse cromature, una figura geometrica con diversi angoli di visione.
Le attività del PES sono tante, integrate dal comune denominatore dello sport. Pensiamo alla proposta di grandi avvenimenti sportivi, a un lavoro quotidiano di cucitura e potenziamento degli interessi collettivi sportivi, a momenti di significativa presenza sui mass-media legata non solo prodotto al sportivo, ma anche sociale o solidale, quindi interventi ai massimi livelli istituzionali, locali e nazionali, con produzione di video Dvd per promuovere l’immagine sportiva territoriale.

Per quanto riguarda gli obiettivi PES a medio-lungo termine, l’idea di progettare un programma a favore dello sviluppo sportivo Provinciale, cercando di portare a Lucca spettacoli sportivi di rilievo per coinvolgere molti cittadini tifosi ed appassionati alle diverse discipline sportive, nasce da una precisa esigenza del tessuto sociale lucchese; pensiamo in particolare alle aspirazioni dei giovani che praticano discipline come il Calcio, la Pallavolo, la Pallacanestro, e che in questa possibilità di condividere momenti sportivi importanti possono trovare ulteriori stimoli a crescere e impegnarsi in modo responsabile nella pratica sportiva.

Il progetto PES vuole essere coinvolgente e partecipativo. Democraticamente accettato e riconosciuto. Allo stesso tempo, il progetto nasce come un continuum sul campo dell’impegno socio-sportivo, quindi costantemente modificabile e migliorabile, verificato ed attuato nei tempi e nei modi che saranno opportuni e che, di volta in volta, potranno essere efficacemente portati a termine.
Come abbiamo proposto più sopra, si configura come attivazione di un vero e proprio centro di attrazione sportiva, poiché coinvolgendo più attività sportive possiamo ritenere che l’utenza disponibile ad avvicinarsi sarà estesa e qualificata, numericamente elevata.

Nel comune parlare di Sport, c’è spesso la sensazione che l’appassionato di basket non lo sia del calcio e quest’ultimo non ami la pallavolo. Nelle mille ipotesi possibili ognuno rimane, in quanto tifoso, legittimamente legato allo sport amato. Tuttavia è nostra opinione che molti cittadini tifosi o semplicemente attratti dalle diverse discipline sportive siano coinvolti dai grandi avvenimenti, dalle gesta atletiche o dai risultati di alto valore, sia che riguardino il calcio, la pallavolo o la pallacanestro o altre attività sportive.
Su questo punto il progetto PES ha una sua specifica forza, quella di crescere per proporre anche grandi avvenimenti sportivi, capaci di attrarre moltissimi tifosi e appassionati in genere. Si è infatti già dimostrato in varie occasioni che davanti ad avvenimenti sportivi di rilievo il cittadino della nostra Provincia risponde entusiasta, partecipa e si fa coinvolgere in modo totale, addirittura fa pressione su amici e parenti, conoscenti o altri che, nei fatti, partecipano al grande spettacolo sportivo. Come non essere attratti da una partita di Calcio al vertice di classifica? Come non essere presenti al palasport ad un incontro di Pallacanestro di serie A, magari in diretta televisiva? Come mancare l’incontro di Pallavolo più importante della settimana?
Il pubblico primario e soprattutto il pubblico collegato al mondo dello Sport della nostra Provincia ha sempre risposto in modo impensabile a ogni avvenimento di grande valore agonistico.
Con il progetto PES la nostra idea vuole essere un’opportunità in più per lo sviluppo globale del mondo sportivo lucchese. Intende colmare delle esigenze sempre meno taciute da parte dei mass-media, delle Istituzioni a vari gradi e di molti sponsor che, ognuno per le proprie competenze, si adoperano per portare il grande Sport sul nostro territorio.

La nostra logica è infine quella d’integrare tra loro le azioni, cercando di rendere centripete le forse delle Società Sportive, delle Istituzioni, del mondo Scolastico, dei Mass-media, delle Associazioni no-profit e delle Industrie, affinché ognuno possa essere attivo e partecipe attori di un percorso sportivo, etico, morale e solidale. Di un vero e proprio centro di attrazione sportiva multidisciplinare, che si realizza nel progetto PES.

-------------------------
Uno sguardo sullo sport lucchese: come s’inserisce il PES?

Come abbiamo ricordato, il progetto PES è un’evoluzione, una soluzione nuova per superare gli attuali limiti dello Sport provinciale, che non riesce ad esprimere realtà agonistiche di rilievo nazionale, né a rappresentare una risorsa sociale significativa quanto ad opportunità per gli abitanti della Provincia. Allo stesso tempo, il PES intende fiorire su un humus sportivo esistente, su una cultura che nonostante i limiti ricordati opera anche con merito, e quindi il progetto coglie le opportunità ad oggi presenti. In altre parole, il PES s’inserisce e raccorda soggetti e strutture sportive oggi attive che desiderano svilupparsi entrando come soci dell’Associazione. Per questo è interessante e istruttivo dare uno sguardo sintetico ai “numeri” che conta lo sport della Provincia. I numeri parlano un tono asciutto e senza equivoci, offrendo una prospettiva chiara per organizzare un’azione che sia efficace.

Oggi nella nostra Provincia l’attività sportiva nel suo insieme è svolta dalle varie Società affiliate alle Federazioni, dagli Enti Sportivi riconosciuti dal CONI e, garante di tutto il movimento, è il CONI Provinciale stesso.
Il piano Provinciale dello Sport più recente, identifica e specifica in modo preciso sia gli impianti sportivi, sia il numero delle Società operanti e sia il numero degli addetti diretti ed indiretti che in vari ruoli sono attivi in seno alle varie discipline sportive.

Leggiamo questi numeri:

640 Società affiliate alle Federazione o agli Enti Sportivi.
211 è il numero delle Società affiliate alla FIGC, alla FIPAV e alla FIP: 150 Calcio, 31 Pallacanestro e 30 Pallavolo.
14813 atleti (uomini e donne) regolarmente attivi nei vari campionati delle tre Federazioni di riferimento, di cui circa 4000 di loro fanno attività in seno agli Enti di promozione Sportiva in modo amatoriale o similare.

A questi numeri va aggiunta la comunità degli addetti in qualità di:
allenatori,dirigenti, istruttori, arbitri, ufficiali di campo, medici sportivi, fisioterapisti,

ed ovviamente la comunità:
parenti, amici ed appassionati che in ogni occasione seguono con passione lo sport preferito.

E’ evidente che i numeri attribuibili al fenomeno dello Sport Provinciale sono grossi. Mettendoli in relazione con le attività collaterali come turismo, posti di lavoro, acquisto di materiale necessario alle attività specifiche, premiazioni ed altro, possiamo porre in evidenza che l’attenzione prodotta dallo Sport nel suo insieme non è cosa virtuale, ma una concreta realtà che produce ricchezza sul territorio.

Calcolando gli investimenti operati dalle 640 Società affiliate alle Federazioni per il loro mantenimento e sviluppo, da poche centinaia di euro alle decine di migliaia di euro per quelli più importanti, ci accorgiamo di come lo Sport sia un veicolo importante non solo dal punto di vista etico e morale, ma anche economico, di crescita e sviluppo del PIL territoriale.
Gli sponsor, le istituzioni, e la raccolta di contributi locali sono le forme di sussistenza continua che determinano la sopravvivenza delle Società Sportive. Società che sono, come molti sanno, gestite per l’80% a livello volontaristico e completamente gratuito.

La nostra Provincia, pur limitata territorialmente e a meno densità abitativa rispetto a Province più importanti dal punto di vista sportivo, ha espresso nel passato e continua ad esprimere talune elevate esperienze sportive: Lucchese calcio in C Nazionale, Pallacanestro Lucca in B2 Nazionale e Pallavolo Femminile in B Nazionale. Ma se la punta dell’iceberg è dignitosa lo si deve solo al gran movimento di base che lo Sport Provinciale produce. Ciò lascia intuire quali sviluppi potremmo ottenere con una razionalizzazione e un profondo rinnovamento delle modalità dell’azione sportiva, così come configura il progetto PES.
Alcuni imprenditori hanno investito ed investono nello Sport locale. Tra questi soggetti molti non sono Lucchesi. Altri, per motivi di marketing, impiegano i loro denari in azioni a livello Nazionale o addirittura a livello Internazionale; altri ancora, infine, si avvicinano saltuariamente e in modo discontinuo per sponsorizzare avvenimenti e manifestazioni una tantum.
Infine gli Enti, eccetto casi rari, elargiscono contributi a pioggia e salvaguardano l’interesse politico a scapito di obiettivi specifici e dettagliati, mentre gli Istituti Bancari hanno ormai dei rapporti consolidati e, secondo noi, logori, che li legano da anni alle stesse vecchie strategie di sponsorizzazioni bancarie.

In questa cornice sintetica che abbiamo delineato, siamo convinti che le potenzialità dei soggetti economici presenti sul territorio sfruttano in minima parte le opportunità sportive espresse o potenzialmente esistenti nella Provincia.
A questa situazione il PES intende offrire uno sviluppo nuovo e consapevole. Uno decisivo scatto di qualità, che trasformi lo Sport della Provincia in una realtà sportiva importante, capace di promuovere alti livelli d’agonismo, un volano di ricchezza e una risorsa sociale.

Come intende lo sport il PES
Come sappiamo lo Sport è un’attività fondamentale per lo sviluppo fisico e morale della persona. Uno strumento forse indispensabile, senz’altro basilare, per formare una personalità sana e armonica.
Alla base del nostro intervento con il progetto PES, oltre agli obiettivi di carattere sportivo-economico, c’è la convinzione e la determinazione di affermare, con la nostra azione, lo Sport come espressione di un ideale umanistico nel civile convivere. Un valore sociale, attraverso il quale perseguire i principi della partecipazione e della solidarietà. Inoltre, lo Sport come diritto i tutti, contro l’alienazione e le frustrazioni dell’uomo, un ponte per comunicare, un modo di esprimersi. La nostra idea poggia sui contenuti più elevati del concetto di Sport, e su questo sentiero vuole sviluppare un cammino costante e continuo. Un viaggio e un processo che possa, fuori da facili retoriche, elevare una parte fondamentale dell’essere umano.

Il termine Sport si scrive sport e si pronuncia sport in quasi tutte le lingue del mondo. Un esperanto che azzera confini, ammorbidisce barriere fisiche e immateriali. Lo Sport è uno dei pochi mezzi a disposizione dell’umanità che sia universalmente riconosciuto e rispettato. Uno dei pochi momenti in cui l’uomo dimentica appartenenze politiche, sociali e religiose, un salubre rimedio a tante difficoltà nel mondo di cui abbiamo bisogno.
Il nostro intervento con il progetto PES, e quindi la costituzione di un’Associazione polivalente di carattere sportivo, nasce anche dal fatto che in questi ultimi anni lo Sport nel suo insieme sta perdendo la sua essenziale base etica, o quantomeno si sta impoverendo. Con il PES, a livello territoriale, tentiamo di determinare un progresso attorno alla persona, proponiamo di riscoprire il significato del gioco come momento di confronto esaltante ed essenziale, la fatica, l’agonismo, la sana competizione. Le nostre scelte devono suscitare anche un forte impatto sociale, in quanto sul piano economico è dimostrato che lo Sport genera ricchezza in modo diretto e indiretto.
Inoltre, con il PES intendiamo rivendicare lo Sport come bene comune, collettivo, legalmente e socialmente riconosciuto, inserito a pieno titolo nelle politiche pubbliche.

Provando ad esprimere in poche righe la chiave dell’itinerario che si presenterà e in modo sintetico descrivere il progetto sportivo PES possiamo scegliere definizioni:

1. PES come progetto meritorio, e come tale da inserire nelle politiche pubbliche e nei sistemi di regolazione.

2. PES come progetto aperto, modello a vocazione innovativa, costantemente aggiornabile.

3. PES come progetto di espressione del pluralismo sociale, con un’espansione della domanda, diversificazione qualitativa dell’offerta, compresenza di culture e di modelli organizzativi diversi.

Il nostro compito sarà anche quello di assecondare il cambiamento in atto nel mondo sportivo, attenti a governarlo secondo un progetto pluralistico, sensibilità di osservazione, attitudine all’analisi empirica e capacità gestionali globali. La nostra attività motivata assicurerà al PES il successo nel tempo al sodalizio di cui è espressione.


Perché aderire al PES?

Alla fine di questo documento pensiamo che il lettore possa già affermare le ragioni per le quali è importante e strategico, nel quadro dello sport della Provincia, aderire al progetto PES. Per questo ci limitiamo a ribadire le principale.

Aderire all’Associazione POOL EVENTI SPORTIVI perché:

Lo Sport è un bene comune, e come tale appartiene a ogni aspetto della vita civile: dal sociale, all’istruzione, alla sanità. Il PES nasce come espressione di questa convinzione, per coordinare in un unico e grande soggetto le varie dimensioni dello sport.

Nella provincia di Lucca c’è una grossa domanda perché lo Sport cresca e si sviluppo. Il PES intende focalizzare e coordinare queste potenzialità, per catalizzare intorno all’Associazioni una rete di soggetti dove ognuno con le proprie competenze possa rispondere alle aspettative territoriali dei cittadini nei confronti dello Sport.

La richiesta di crescita dello Sport nella Provincia è sempre di più si di tipo sociale dia di tipo economico. Il PES raccoglie la sfida e costruendo programmi sportivi ambiziosi incentiva anche un circolo virtuoso di tipo economico, attraendo introno a sé numeri di appassionati e tifosi, in una parola di utenti, molto ampia.

Ogni grande innovazione parte sempre da un sogno. Da chi più di altri riesce a interagire con la realtà delle cose in modo diverso, non consueto. Per questo all’inizio raccoglie intorno a sé diffidenza. Ma è una diffidenza figlia di pigrizia mentale, che poi si trasforma, quando il sogno è realtà, in una partecipata adesione. Il sogno del PES nasce come soluzione nuova ai problemi e alle potenzialità dello Sport della Provincia. Qualcuno l’ha immaginato per primo, adesso il progetto è una realtà di tutti.

BUSINESS PLAN

Stadi di sviluppo dell’associazione pool eventi sportivi

Nella realizzazione dell’impresa abbiamo individuato tre momenti essenziali:

1^ fase anno

Ricerca adesioni.
Individuazione dei Soci Promotori.
Costituzione dell’Associazione.
Apertura della Sede.
Inserimento del Personale (minimo).
Implementazione del Portale www.museodelbasket.it e cross marketing e museo del calcio
Produzioni audio-video.
Avvio del progetto Master per Dirigenti Sportivi
Acquisto del Titolo Sportivo per una delle due Discipline: La Pallavolo o la Pallacanestro
Operazioni di marketing congiunto, Calcio – Pallacanestro – Pallavolo.

2^ fase anno

Produzione eventi sportivi.
Incremento ed assistenza alle squadre periferiche Versilia - Garfagnana.
Realizzazione fisica del Museo del basket e contemporaneo lancio di una manifestazione fieristica di livello nazionale dedicata ai produttori di impianti, attrezzature, abbigliamento ed oggettistica sportiva.
Acquisto del Titolo Sportivo per la seconda Disciplina: La Pallavolo o la Pallacanestro
Avvio della progettazione degli impianti sportivi (Palazzetto)

3^ fase da anno in poi
Produzione eventi sportivi.
Realizzazione del Palazzetto o impianto sportivo adeguato
Gestione dell’impresa

UTILITA’ DEL SERVIZIO

Benefici:

Sviluppo fisico e morale della popolazione della nostra provincia


Riscoperta dei valori etici legati allo sport.

Ritorno pubblicitario ed economico sui media.

Maggior visibilità della Città.

Patrimonializzazione delle risorse.

Maggiore efficacia nella comunicazione pubblicitaria.

Ritorni economici (turismo).



IL MERCATO DI RIFERIMENTO


PARTE SECONDA
(Economico-finanziaria)


COSTI DI START – UP


PROIEZIONE DEL CASH FLOW nel primo anno


FLUSSI IN ENTRATA


FLUSSI IN USCITA


PROIEZIONE DI CASH FLOW: anni successivi


BREAK-EVEN finanziario del ritorno dell’investimento


PROFILO/I DEL PROMOTORE DELL’INIZIATIVA


Dossier dell’Associazione POOL EVENTI SPORTIVI

Redazione - inviato in data 10/04/2022 alle ore 20.01.34 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
         
 
Gli altri post della sezione : Sport

23.o PREMIO FEDELTA' ALLO SPORT, LUNED ..

Lunedi sera, nel corso di una cena di Gala, torna il Premio .......
Redazione - inviato in data 02/06/2022 alle ore 12.46.07

Gli Under 16 concludono nel nome di Ma ..

Ultima partita di campionato per gli Under 16 che ci tengono.......
Redazione - inviato in data 02/06/2022 alle ore 12.32.36

Gli Under 16 concludono nel nome di Ma ..

Ultima partita di campionato per gli Under 16 che ci tengono.......
Redazione - inviato in data 02/06/2022 alle ore 12.31.08

Pugilistica Lucchese. Ferve l’attività ..

Pugilistica Lucchese. Ferve l’attività agonistica dei pug.......
Redazione - inviato in data 31/05/2022 alle ore 20.12.34

Alla Virtus due titoli toscani Promess ..

Alla Virtus due titoli toscani Promesse: Cecilia Naldi campi.......
Redazione - inviato in data 31/05/2022 alle ore 19.52.22

il capitano Maria Miccoli anche nel 20 ..

Continuerà anche nella stagione 2022-2023 la storia tra il B.......
Redazione - inviato in data 31/05/2022 alle ore 19.48.44

La Folgor Marlia ha scelto il nuovo Mi ..

La società della Folgor Marlia riparte da Andrea Gambini con.......
Redazione - inviato in data 31/05/2022 alle ore 12.54.09

Soddisfazioni in casa dall’Asd Marciat ..

Soddisfazioni in casa dall’Asd Marciatori Antraccoli per la .......
Redazione - inviato in data 30/05/2022 alle ore 12.51.20

Grande successo per il Meeting Interna ..

Grande successo per il Meeting Internazionale Città di Lucca.......
Redazione - inviato in data 29/05/2022 alle ore 18.47.41

LUDEC. Le squadre minibasket concludon ..

Le squadre minibasket concludono i loro campionati: il resoc.......
Redazione - inviato in data 27/05/2022 alle ore 19.08.11

“Sport e Salute”: in arrivo il nuovo e ..

Appuntamento sabato 28 maggio al Palazzetto dello Sport per .......
Redazione - inviato in data 27/05/2022 alle ore 13.18.37

Presentazione primo Meeting Internazio ..

Lucca - L’emozione della prima volta unita all’entusiasmo e .......
Redazione - inviato in data 26/05/2022 alle ore 15.31.03

asd Pug.Lucchese 4° Criterium regional ..

asd Pug.Lucchese 4° Criterium regionale giovanile di Pugilat.......
Redazione - inviato in data 26/05/2022 alle ore 12.59.35

Folgor Marlia informa che l'allenatore ..

La società Folgor Marlia informa che l'allenatore della prim.......
Redazione - inviato in data 26/05/2022 alle ore 9.57.01

“Sgambata di Antraccoli - Antraccoli c ..

Ritorna ad Antraccoli, questa domenica 29 maggio, il tradizi.......
Redazione - inviato in data 26/05/2022 alle ore 9.43.07

Basket Le Mura Lucca: anche Francesca ..

Continua a prendere forma il roster del Basket Le Mura Lucca.......
Redazione - inviato in data 25/05/2022 alle ore 15.35.37

Si sta completando il cast del 23.o Pr ..

SFINGE D'ORO ANCHE ALL'EX PILOTA DI F1 NICOLA LARINI, A MARC.......
Redazione - inviato in data 25/05/2022 alle ore 9.45.53

Impresa della Polisportiva Capannori c ..

Impresa della Polisportiva Capannori che riesce a conquistar.......
Redazione - inviato in data 24/05/2022 alle ore 15.51.33

Impresa della Polisportiva Capannori c ..

Impresa della Polisportiva Capannori che riesce a conquistar.......
Redazione - inviato in data 24/05/2022 alle ore 15.48.42

Natali, Gilli e Frustaci ancora in bia ..

In vista della Serie A1 versione 2022-2023, che sarà il tred.......
Redazione - inviato in data 23/05/2022 alle ore 17.01.48

Quattro titoli toscani per gli atleti ..

LUCCA – Filippo Sodini campione toscano Promesse dei 1500 me.......
Redazione - inviato in data 23/05/2022 alle ore 16.53.14

Asd Pugilistica Lucchese : Lorenzo Fru ..

Asd Pugilistica Lucchese : Lorenzo Frugoli sconfitto a Firen.......
Redazione - inviato in data 23/05/2022 alle ore 12.36.39

Basketball Club Lucca e coach Alberto ..

Le strade del Basketball Club Lucca e di coach Alberto Tonfo.......
Redazione - inviato in data 22/05/2022 alle ore 11.21.44

Targa celebrativa al capo storico dell ..

Si è svolto ierri sera 20/05/22 al Presidio Lucca l'evento d.......
Anonimo - inviato in data 21/05/2022 alle ore 21.32.55 (Ricevuto 1 commenti)

Grande successo per il 1º torneo Ores ..

Si è concluso ieri sera il primo memorial Baldassarri, figur.......
Redazione - inviato in data 21/05/2022 alle ore 17.15.45

Grande successo per il 1º torneo Ores ..

Si è concluso ieri sera il primo memorial Baldassarri, figur.......
Redazione - inviato in data 21/05/2022 alle ore 17.14.46

Altopascio brilla nello sport: ASD L'A ..

Altopascio brilla nello sport: ASD L'Acquario trionfa ad Ana.......
Redazione - inviato in data 19/05/2022 alle ore 19.58.44

Risultati del 3° criterium regionale d ..

Risultati del 3° criterium regionale di pugilato giovanile s.......
Redazione - inviato in data 19/05/2022 alle ore 19.37.55

18/05/2022 Sul parquet del Palasport di San Giovanni Valdarno...
17/05/2022 JESSICA GEMIGNANI VINCE A ROMA!
16/05/2022 GS Orecchiella Garfagnana in grande evidenza nei C...
16/05/2022 Atleti Virtus in grande evidenza alla fase regiona...
13/05/2022 LANFRI in vetta all'EVEREST
11/05/2022 Sasha Mencaroni una medaglia d’argento che vale , ...
11/05/2022 La Under 19 Gold alle finali per la coppa Toscana
10/05/2022 G.S. Orecchiella Garfagnana protagonista ai campio...
09/05/2022 Risultati eccellenti per Marina Senesi e Aymen Rez...
08/05/2022 Altopascio: Il calcio balilla che diventa sport uf...
(Ricevuto 1 commenti)
08/05/2022 FEDELTA' ALLO SPORT: SFINGE D'ORO ANCHE AD ALESSI,...
07/05/2022 Onorificenza a Umberto Vangelisti
06/05/2022 Il Bagni di Lucca ha festeggiato i suoi primi 112 ...
06/05/2022 Atletica Virtus Lucca e Associazione Luna Onlus in...
03/05/2022 Ancora un’ottima prova degli atleti categoria Cade...
02/05/2022 Fausto Desalu, campione olimpico della staffetta 4...
02/05/2022 asd Pugilistica Lucchese Settimana appena trascors...
02/05/2022 Il Basketball Club Lucca fa bottino pieno al XIII ...
01/05/2022 La Folgor Marlia conquista il titolo provinciale j...
30/04/2022 Trofeo Fosco Carloni
26/04/2022 Andrea Pacitto e Idea Pieroni aprono l’elenco degl...
25/04/2022 Ilaria Spighi, GS Orecchiella Garfagnana, conquist...
25/04/2022 Asd Pugilistica Lucchese
24/04/2022 Don Bosco Livorno – Basket Club Lucca 54/79
22/04/2022 Sabato 23 Aprile manifestazione Interregionale di ...
22/04/2022 Don Bosco Livorno - Bcl
22/04/2022 Pugilato Giovanile: il criterium regionale di Lucc...
21/04/2022 Grandissimo successo per i judoka del Fujiyama Pie...
19/04/2022 Il G.S. Orecchiella Garfagnana conquista i titoli ...
19/04/2022 1º torneo Oreste Baldassari.
14/04/2022 Le gare Ludec degli ultimi sette giorni
14/04/2022 PREMIO FEDELTA' ALLO SPORT
13/04/2022 Gesam Gas e Luce, Ragusa si aggiudica gara-1 dei p...
12/04/2022 Campionati Italiani Junior fase regionale Toscana
11/04/2022 Settore giovanile Virtus ancora in grande evidenza
11/04/2022 Gesam Gas e Luce Lucca, domani scattano i playoff ...
11/04/2022 Al G.S. Orecchiella Garfagnana il titolo toscano m...
09/04/2022 TORNEO NAZIONALE DI BASKET FEMMINILE PESARO - BF P...
08/04/2022 Basketball Club Lucca - Agliana
(Ricevuto 1 commenti)
07/04/2022 La gara giovanissimi di domenica 10 Aprile
07/04/2022 Gesam Gas e Luce Lucca supera Faenza e chiude la s...
(Ricevuto 1 commenti)
05/04/2022 il Gs Lammari conquista podi in gare italiane e re...
05/04/2022 Il Gesam Gas e Luce Lucca chiude la regular season ...
04/04/2022 Assolvete il tifoso, condannate chi lo ha fatto ag ...
(Ricevuto 2 commenti)
04/04/2022 Cus Pisa – Bcl 76/77
04/04/2022 VIRTUS. Categorie Cadetti e Cadette, Ragazzi e Rag ...
04/04/2022 LUDEC: Bene Aquilotti ed Esordienti. Difficoltà pe ...
03/04/2022 Un Gesam Gas e Luce Lucca incerottato cade al Pala ...
01/04/2022 Cus Pisa – Basketball Club Lucca
01/04/2022 SERIE D3: DUE VITTORIE PER IL TC GARFAGNANA
01/04/2022 si infittiscono gli impegni del Centro Ginnastica ...
29/03/2022 Pugilistica Lucchese: conclusione Torneo Nepi
28/03/2022 LUDEC. Il Minibasket continua a dare gioie. Meno l ...
27/03/2022 Techfind Coppa Italia: Famila Schio-Basket Le Mura ...
25/03/2022 Si rafforza la collaborazione tra Atletica Virtus ...
25/03/2022 Gesam Gas e Luce Lucca, tempo di semifinale di Tec ...
25/03/2022 Un Basket Le Mura da impazzire conquista le semifi ...
25/03/2022 Basketball club Lucca - Tarros Spezia
23/03/2022 Programma gare domenica prossima a Monte San Quiri ...
22/03/2022 FEDELTA' ALLO SPORT: SFINGE D'ORO ANCHE A STEFANO ...
22/03/2022 Arezzo Basket – Basketball Club Lucca
22/03/2022 Ludec
22/03/2022 Annalaura Mugno e Fabio Salotti (G.S. Orecchiella) ...
22/03/2022 Annalaura Mugno e Fabio Salotti (G.S. Orecchiella) ...
21/03/2022 G.S. Orecchiella Garfagnana. Coppa Toscana - Picco ...
21/03/2022 Marcell Jacobs campione del mondo indoor sui 60 me ...
21/03/2022 Pugilistica Lucchese Torneo Nepi
21/03/2022 Basket Le Mura implacabile al PalaTagliate: dicias ...
20/03/2022 Basketball Club Lucca – Prato 72/77
18/03/2022 Basketball Club Lucca – Prato 2000
18/03/2022 Gesam Gas e Luce Lucca, al PalaTagliate arriva il ...
17/03/2022 LUDEC: questa settimana....
14/03/2022 Bronzo di Orlando in Coppa Europa, Nicky Russo cam ...
14/03/2022 MARCIA DI PINOCCHIO
14/03/2022 Pugilistica Lucchese: manifestazione 12 e 13 marzo
13/03/2022 Gesam Gas e Luce Lucca, blitz autoritario al PalaS ...
11/03/2022 Consorzio Leonardo Servizi Quarrata – Bcl
11/03/2022 Preview Banco Sardegna Dinamo Sassari-Gesam Gas e ...
10/03/2022 Basketball Club Lucca – Virtus Siena 70/56
10/03/2022 Pugilistica Lucchese manifestazione 12 e 13 marzo
08/03/2022 Alla grande i judoka del Fujiyama Pietrasanta
08/03/2022 Pugilistica Lucchese: Achraf Lekhal allo WASB7 di ...
08/03/2022 Basketball Club Lucca - Virtus Siena
07/03/2022 Bronzo e season best di Idea Pieroni all’High Jump ...
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
 
 
 
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it