Home
 
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 9 dicembre 2022  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
I dati del credito nel periodo della pandemia

I dati del credito nel periodo della pandemia: nel bene e nel male, Lucca si distingue

Se ne è parlato questa mattina presso la Camera di commercio di Lucca



Lucca, 21 aprile 2022 – La pandemia ha accelerato il cambiamento del modo di operare di risparmiatori e imprese nei confronti del sistema bancario. Il rapporto tra banche e clienti è mutato rapidamente, con una crescita dei rapporti telematici e a distanza: ciò ha accelerato il processo di riorganizzazione territoriale, che era già in atto, con una riduzione degli sportelli per contenere i costi e accrescere l’efficienza dei servizi.

Nel corso dell’ultimo biennio gli sportelli bancari presenti in provincia di Lucca sono scesi a 170 (chiusi 18 sportelli negli ultimi due anni), abbandonando anche 4 comuni della provincia dal 2017 (3 nel 2021). Con ciò Lucca ha perso la posizione di vantaggio che aveva in passato.

Tuttavia, il numero di abitanti per sportello bancario (2.246) risulta poco sopra la media toscana e migliore della media nazionale e, considerati anche gli sportelli di Bancoposta, la provincia appare servita ancora in misura sufficiente.

Il numero dei POS – Point of sale (25.852) è risultato in calo nel 2020 (ultimo dato disponibile) per la riduzione delle attività; è diminuito anche il numero degli ATM (274) per la chiusura degli sportelli bancari.

Se ne è parlato alla Camera di Commercio di Lucca nel corso dell’annuale incontro sul credito. Dopo i saluti del Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Lucca Giorgio Bartoli, Giuliano Dini, già direttore della filiale di Lucca della Banca d’Italia, ha presentato l’analisi dei principali andamenti degli aggregati creditizi nell’anno 2021 e nel periodo della pandemia, elaborati a partire dalle informazioni statistiche ufficiali della Banca d’Italia.

“Nell’attuale fase economica, caratterizzata dai profondi cambiamenti che la crisi sanitaria e l’instabilità geopolitica impongono al mondo imprenditoriale, le nostre aziende hanno bisogno del supporto del sistema bancario e di politiche di accompagnamento per riorganizzarsi e rinnovarsi in uno scenario completamente diverso dal passato -ha dichiarato Giorgio Bartoli, Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Lucca – La grande incertezza presente sui mercati, e la prospettiva di un aumento dei tassi di interesse per rallentare l’ascesa dei prezzi, potrebbero frenare ulteriormente la propensione a investire delle imprese, fenomeno già in atto a Lucca nel 2021.”

La raccolta del risparmio è aumentata sensibilmente: l’incertezza sulle prospettive future ha indotto famiglie e imprese ad accrescere la preferenza per la liquidità. Il biennio 2020-21 ha visto un notevole aumento del risparmio bancario e finanziario, a Lucca più che nelle altre province toscane.

I depositi bancari e il risparmio postale hanno raggiunto gli 11.638 milioni di euro a Lucca nel 2021, con un aumento del +9,1% nell’anno (+966 milioni). Il risparmio delle famiglie (7.919 milioni) è cresciuto del +5,5%, mentre quello delle imprese più piccole (699 milioni) è salito del +19,2% e quello delle imprese sopra 20 addetti (2.550 milioni) del +14,3%.

La raccolta indiretta (titoli in gestione e a custodia) ha mostrato una flessione nella fase di inizio pandemia per una diffusa preferenza per la liquidità, ma ha poi recuperato sensibilmente fino a 6.823 milioni (+8,7%) nel 2021: le famiglie hanno toccato i 5.753 milioni, un valore in crescita del +8,8% che consolida Lucca al vertice in Toscana dopo Firenze, ma anche per le attività produttive si è registrato un significativo incremento (422 milioni; +25,9%).

Le famiglie lucchesi hanno fatto ricorso al credito in misura mediamente prudente e contenuta. Le imprese, con i sostegni ottenuti, le rinegoziazioni e le moratorie, hanno effettuato in parte un travaso dal credito a breve verso quello a medio e lungo termine, con l’allungamento delle scadenze e un alleggerimento delle difficoltà finanziarie.

Se fino al 2019 la richiesta di credito era cresciuta più che nelle altre aree, dall’inizio della pandemia i prestiti (al netto delle sofferenze), pur in un contesto di disponibilità delle banche e di tassi di interesse contenuti, hanno presentato una diminuzione maggiore di tutte le aree di confronto, riprendendosi a fine 2020 (+1,6% sui 12 mesi) ma rimanendo su bassi livelli di crescita; nel 2021 si è registrata una lieve ripresa fino ad aprile, per poi scendere progressivamente a 9.211 milioni a fine anno, con un -2,7% che rappresenta il valore peggiore in Toscana.

Le famiglie sono apparse attente nel ricorso all’indebitamento nel 2021 (3.964 milioni; +3,4%), restando sotto la media toscana e italiana. Per le piccole imprese il credito è stato supportato dai sostegni e dalle moratorie posti in essere: dopo la crescita del 2020 (+6,8%), l’incremento è proseguito anche nel primo semestre 2021 ma si è poi indebolito attestandosi al +1,4% a fine anno (1.016 milioni).

Nei due anni di restrizioni covid, pur restando differenziate le difficoltà delle piccole imprese, il credito è stato diffusamente supportato dai sostegni posti in essere. Pertanto, rispetto al periodo di pre-pandemia nettamente negativo, nel 2020 il credito ha registrato una crescita per le aziende sotto 20 addetti (+6,8%, nella fascia alta delle province e sopra la media italiana), proseguito anche nel 2021 (ad aprile +9,7%) per poi indebolirsi e flettere sempre più nella seconda parte dell’anno ed arrivare a 1.016 milioni (solo +1,4% a fine anno).

Gli impieghi delle imprese artigiane vere e proprie sono cresciuti più delle aree di confronto. In particolare, al netto delle sofferenze (13 milioni) ridottesi a Lucca più che altrove, gli impieghi vivi (253 milioni) sono aumentati del 2,8% collocando Lucca nella fascia migliore delle province.

Per le imprese di maggiori dimensioni (20 addetti e oltre) i prestiti risultano in calo da inizio 2020, e nell’anno trascorso sono ulteriormente diminuiti a 3.938 milioni, un valore ancora elevato ma in flessione del -9,3%. Il credito al settore manifatturiero lucchese (1.744 milioni), che dal 2017 aveva ripreso a crescere, nel 2021 è diminuito del -17,2%, con un basso utilizzo dei fidi accordati, sceso dal 66,1% del 2019 al 57,8% del 2021.

Anche per i servizi gli impieghi sono diminuiti nel 2021 (-2,1%; 2.772 milioni), con una flessione nell’utilizzo delle linee di credito, scese dall’82,3% del 2019 al 76,8% del 2021; i finanziamenti alle costruzioni, in diminuzione da anni, con i sostegni all’edilizia hanno ripreso a crescere a Lucca più che in altre province, raggiungendo i 324 milioni a fine 2021 (+8,6%).

La consistenza dei finanziamenti a medio e lungo termine ha registrato un aumento nel corso del 2020 per poi scendere a 8.359 milioni a fine 2021 (-0,6% sui 12 mesi, la peggiore in Toscana). Le erogazioni, pari a 2.486 milioni nel 2021, sono diminuite del -17,6% nell’anno, dopo la crescita del 2020 (+16,5%).

Per le imprese il credito a medio e lungo termine a fine 2021 risulta pari a 4.685 milioni, sotto la sola Firenze, in diminuzione del -5,5% nell’anno.

I finanziamenti oltre il breve termine per investimenti finanziari (collegati anche ai sostegni pubblici) hanno raggiunto i 3.893 milioni nel 2021, al primo posto in Toscana dopo Firenze ma con il minor aumento (+0,5% annuo); quelli per investimenti in macchine, attrezzature, mezzi di trasporto e prodotti vari, sono scesi a 523 milioni a fine 2021, in flessione del -24,4% e con erogazioni annuali al comparto scese a 202 milioni (-48,9%).

In un contesto di tradizionale basso indebitamento, le famiglie lucchesi hanno utilizzato i finanziamenti principalmente per l’acquisto di abitazioni (2.583 milioni; +7,8%), con erogazioni in forte crescita nell’anno (458 milioni; +30,4%).

Il credito al consumo (1.091 milioni), cresciuto nell’ultimo anno del +3,0% (tra i più bassi incrementi in regione), risulta destinato in buona parte all’acquisto di “beni durevoli a medio e lungo termine” (372 milioni; +2,1%), con erogazioni salite del +6,5% nel 2021 (136 milioni).

È proseguita la diminuzione delle sofferenze, scese a 261 milioni (-27,7%) a fine 2021 per effetto di rilevanti ammortamenti e cessioni da parte delle aziende di credito; soprattutto per i settori economici produttivi (piccole e grandi imprese) le sofferenze (212 milioni) sono diminuite del -30,7% sui 12 mesi.

Il tasso di decadimento (passaggio a sofferenza nell’anno rispetto agli impieghi iniziali) alla fine del 2021 si attesta al 1,098% in provincia, in aumento rispetto al 2020: la qualità del complesso degli affidamenti alle piccole imprese risulta peggiorato (2,562%), mentre per le imprese più grandi si è attestato all’1,283%. Tale rischiosità riguarda maggiormente il settore delle costruzioni e quello dei servizi.


Redazione - inviato in data 21/04/2022 alle ore 15.30.01 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
         
 
Gli altri post della sezione : Comunicati Stampa

FRANTOI COME CANTINE PER SPINGERE TURI ..

OLEOTURISMO: COLDIRETTI LUCCA, FRANTOI COME CANTINE PER SPIN.......
Redazione - inviato in data 02/06/2022 alle ore 12.50.46

“CASAMICA ANFFAS”

DOPO DI NOI, “CASAMICA ANFFAS”: INAUGURATO IL PRIMO APPARTAM.......
Redazione - inviato in data 30/05/2022 alle ore 19.29.56

Rischio siccità, iniziata la distribuz ..

Il Consorzio invita a un uso sapiente delle risorse L.......
Redazione - inviato in data 27/05/2022 alle ore 12.55.48

BILANCIO POSITIVO PER LUCENSE: RICAVI ..

LUCCA, 25 maggio 2022 - Chiude col segno più il bilancio 202.......
Redazione - inviato in data 25/05/2022 alle ore 16.21.08

La produzione industriale a Lucca, Pis ..

La produzione industriale a Lucca, Pistoia e Prato nel 1° tr.......
Redazione - inviato in data 24/05/2022 alle ore 9.42.20

Geal mette in esercizio la nuova tubazione idrica a Sant'Alessio

Le zone dove mercoledì 25 maggio potrà mancare l'acqua dalle 8.30 alle 20.30 LUCCA. Verrà mes.......
Redazione - inviato in data 23/05/2022 alle ore 12.44.30

Capitan Avis, il gioco che promuove la ..

Scuola, a Fiera Didacta Italia presentato Capitan Avis, il g.......
Redazione - inviato in data 21/05/2022 alle ore 11.38.12

FILIERA CORTA PER IL RECUPERO DEL VETR ..

FILIERA CORTA PER IL RECUPERO DEL VETRO:SISTEMA AMBIENTE SIG.......
Redazione - inviato in data 19/05/2022 alle ore 20.11.16

AKERON CRESCE E APRE LE SUE PORTE A 50 ..

Un cronoprogramma per accrescere l’organico con giovani entu.......
Redazione - inviato in data 17/05/2022 alle ore 16.04.39

GEAL presenta il concorso 'Vinci con l ..

Continua il percorso di GEAL per la promozione della bollett.......
Redazione - inviato in data 17/05/2022 alle ore 10.40.56

Andamento delle imprese lucchesi nel I ..

Lucca, 13 maggio 2022 – Nel corso dei primi tre mesi del 202.......
Redazione - inviato in data 13/05/2022 alle ore 15.12.49

Lotta alla plastica nei fiumi: la rice ..

Come è cresciuto in tre anni l'evento di pulizia partecipata.......
Redazione - inviato in data 12/05/2022 alle ore 15.10.45

INCIDENTE ALTOPASCIO: COLDIRETTI LUCCA ..

Toscana la primo posto per incidenti causati da animali. Pes.......
Redazione - inviato in data 12/05/2022 alle ore 12.56.04 (Ricevuto 1 commenti)

Lavoro: a maggio le imprese programman ..

L’approssimarsi della stagione estiva spinge la richiesta di.......
Redazione - inviato in data 12/05/2022 alle ore 12.49.03

Protocollo d’intesa per la prevenzione ..

Stamattina, presso la Questura di Lucca, è stato Sottoscritt.......
Redazione - inviato in data 10/05/2022 alle ore 14.56.46

Alla cerimonia della Fedeltà al Lavoro ..

Lucca, 9 maggio 2022 – L’on. Riccardo Zucconi, deputato e co.......
Redazione - inviato in data 09/05/2022 alle ore 15.49.57

Sconnettiamoli

Ministero dell’Istruzione Ufficio Scolastico Regionale pe.......
Redazione - inviato in data 09/05/2022 alle ore 12.07.46 (Ricevuto 1 commenti)

“Quasi un musical”: chitarra e voce, G ..

Giovedì 12 maggio, alle ore 16:00, nei locali del Centro Chi.......
Redazione - inviato in data 09/05/2022 alle ore 11.50.17

Consegnati gli attestati della Fedeltà ..

Consegnati gli attestati della Fedeltà al lavoro e del Progr.......
Redazione - inviato in data 08/05/2022 alle ore 16.55.40

Appello al ministro dell’istruzione

Appello al ministro dell’istruzione, Patrizio Bianchi, su pr.......
Redazione - inviato in data 08/05/2022 alle ore 11.18.32

Nuovi attrezzi da lavoro ecologici al ..

Prosegue la transizione ecologica dell'Ente di Bonifica Tosc.......
Redazione - inviato in data 07/05/2022 alle ore 13.30.25 (Ricevuto 1 commenti)

DISCRIMINAZIONE E SVILUPPO SOSTENIBILE ..

DISCRIMINAZIONE E SVILUPPO SOSTENIBILE DUE BANDI ‘INEDITI.......
Redazione - inviato in data 05/05/2022 alle ore 16.24.03

NUOVI GARBY NELLE FRAZIONI

NUOVI GARBY NELLE FRAZIONI A PONTE A MORIANO, SANT’ALESSIO E.......
Redazione - inviato in data 03/05/2022 alle ore 20.18.50 (Ricevuto 1 commenti)

5 maggio 2022: le “Giornate della legalità” all’ISI Pertini

Gli studenti del Pertini incontrano i vertici della Guardia di Finanza della provincia di Lucca sul.......
Redazione - inviato in data 03/05/2022 alle ore 19.54.37

FONDAZIONE CRL: BILANCIO POSITIVO NEL ..

Eletti quattro nuovi soci, due i confermati FONDAZION.......
Redazione - inviato in data 03/05/2022 alle ore 15.34.47 (Ricevuto 1 commenti)

Geal, nuovo record di investimenti nel ..

Approvato il bilancio dagli azionisti. Confermati presidente.......
Redazione - inviato in data 03/05/2022 alle ore 15.14.05

La Cooperativa La Luce annuncia una pu ..

La Cooperativa La Luce annuncia la prossima uscita di una pu.......
Redazione - inviato in data 02/05/2022 alle ore 14.45.30 (Ricevuto 2 commenti)

Festa del lavoro per docenti della scu ..

In occasione della Festa del lavoro, anche quest’anno, è imp.......
Redazione - inviato in data 01/05/2022 alle ore 10.41.48

30/04/2022 Successo per l’incontro di Giuliano Amato con la c...
(Ricevuto 2 commenti)
29/04/2022 BONUS EDILIZI: LA LETTERA DEGLI ARCHITETTI AL PRES...
29/04/2022 CAMBIA IL CALENDARIO PER LE 
UTENZE NON DOME...
29/04/2022 il calendario del Gruppo Micologico e Naturalistic...
28/04/2022 La musica e i luoghi – Visita guidata all’ex osped...
27/04/2022 nota di ringraziamento alla Fondazione Cassa di Ri...
27/04/2022 Geal rinnova l'acquedotto de Le Vene
25/04/2022 “A scuola di dinosauri”: i bambini saranno paleont...
22/04/2022 'Interconnettiamoci, ma con la testa!'
21/04/2022 Il nuovo bando per le borse di studio post-dottora...
21/04/2022 IMPRESA 4.0: DAI DATI ALLE INFORMAZIONI: 
 N...
(Ricevuto 1 commenti)
20/04/2022 UNA PASSEGGIATA CON L’ARCHEOLOGO
20/04/2022 UN’OPERA D’ARTE PER IL MUSEO BARSANTI E MATTEUCCI
(Ricevuto 2 commenti)
19/04/2022 Trapianti, l'appello di Avis: “Toscani generosi, m...
18/04/2022 INFORMATIZZAZIONE DEI SERVIZI: SISTEMA AMBIENTE SE...
(Ricevuto 1 commenti)
16/04/2022 A caccia con Giacomo!, una caccia al tesoro per sc...
15/04/2022 I dati del credito nel periodo della pandemia
14/04/2022 PASQUA: LE FESTIVITA’ DELLA RIPARTENZA PER GLI AGR...
14/04/2022 San Francesco e oratorio degli Angeli Custodi Ape...
13/04/2022 Marco Brinzi sarà il protagonista del monologo ded...
13/04/2022 L’EDUCAZIONE STRADALE SI IMPARA A SCUOLA
(Ricevuto 3 commenti)
13/04/2022 DALLA FONDAZIONE CRL 1,2 MILIONI PER LE ATTIVITÀ C...
(Ricevuto 2 commenti)
11/04/2022 Referendum - voto per i residenti all'estero
10/04/2022 Una giornata di pulizia con Plastic Free
(Ricevuto 1 commenti)
08/04/2022 A Lucca McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald do...
08/04/2022 C.R.I - Stop alle discriminazioni
07/04/2022 l'assemblea ordinaria dei soci della Misericordia ...
07/04/2022 Consulente digitale delle pensioni, INPS da voce a...
07/04/2022 Piantati 105 nuovi alberi nelle sedi del Consorzio
(Ricevuto 1 commenti)
05/04/2022 Industria cartaria italiana hub fondamentale di so...
04/04/2022 Inaugurato lo Spazio Prevenzione Oculistica all'in...
04/04/2022 Retiambiente: 'Le gare portano risparmio'
(Ricevuto 1 commenti)
03/04/2022 Niente più cattivi odori alla stazione ecologica d...
02/04/2022 Giornata internazionale dell'autismo 2022. Propost...
01/04/2022 Gli anni ‘70, ‘80 e ‘90, con Lucca Collezionando
01/04/2022 Un viaggio nei luoghi dell'acqua di Lucca sulla ri...
29/03/2022 ADOLESCENZA E SESSUALITÀ AL CENTRO DEL PRIMO INCO...
29/03/2022 Centro studi lionistici: Pianificare e controllare...
29/03/2022 Aperte le iscrizioni per il nuovo corso quadrienna...
26/03/2022 Fondazione Barsanti e Matteucci _ Nuovo allestimen...
(Ricevuto 1 commenti)
24/03/2022 Via di Ronco e via Martiri delle Foibe ripulite da...
(Ricevuto 1 commenti)
24/03/2022 “Da maggio 2020 costi dei prodotti agricoli più ch...
23/03/2022 Lucca Comics & Games a Falconara con l'Anime vocal ...
22/03/2022 RFI, LINEA LUCCA – VIAREGGIO: INTERVENTI DI MANUTE ...
20/03/2022 Misericordie toscane: parte domattina la quarta sp ...
19/03/2022 Dopo la pandemia, la guerra
18/03/2022 Congedo obbligatorio e facoltativo di paternità da ...
18/03/2022 Alla Croce Rossa un nuovo corso gratuito sulle man ...
18/03/2022 Sulle strade di Puccini: pronti per il via 1^ Cic ...
18/03/2022 Concorso infanzia e primaria, graduatoria di merit ...
17/03/2022 Arriva Photolux Kids: la biennale internazionale d ...
17/03/2022 Geal, dai risparmi per la bolletta web un sostegno ...
16/03/2022 Lavoro: oltre 2.200 assunzioni previste dalle impr ...
16/03/2022 Assegno Unico e Universale: iniziati i pagamenti p ...
15/03/2022 Un viaggio nelle neuroscienze: doppio appuntamento ...
15/03/2022 Un volume e un album musicale nel segno del Maestr ...
14/03/2022 Osservatorio Locale del Paesaggio Lucchese
14/03/2022 DA FORMETICA: Disegno e progettazione industriale, ...
14/03/2022 Cyber security e Imprese 4.0: Lucense dà appuntame ...
12/03/2022 Federico Albini, misure immediate per il settore t ...
11/03/2022 Raccolta rifiuti Covid: anche i soggetti positivi ...
11/03/2022 RFI, Linea Firenze – Pistoia – Viareggio: Proseguo ...
(Ricevuto 1 commenti)
11/03/2022 Crescita del +15,3% dell’export in provincia di Lu ...
11/03/2022 AL VIA LUNEDÌ LA SETTIMANA DEL CERVELLO
(Ricevuto 1 commenti)
11/03/2022 CARO PREZZI, ANCE: COSI’ IL PNRR FALLISCE
(Ricevuto 1 commenti)
11/03/2022 Divieto di abbruciamento dei residui vegetali
10/03/2022 Le Fondazioni bancarie lucchesi nell'iniziativa AC ...
(Ricevuto 1 commenti)
10/03/2022 Incontri on-line per imparare i trucchi di orto, f ...
09/03/2022 I programmi occupazionali delle imprese lucchesi n ...
08/03/2022 Guerra, l'andamento dei prezzi energetici e le pre ...
08/03/2022 Molte le cartiere italiane costrette a sospendere ...
07/03/2022 il nuovo consiglio dell’Ordine dei Dottori Commerc ...
(Ricevuto 1 commenti)
07/03/2022 Nel 2021 crescita sensibile per l’imprenditoria fe ...
05/03/2022 Paper Board Alliance (PBA) cresce ancora e acquisi ...
05/03/2022 A Lucca arriva Glutton: l'aspirapolvere potenziato ...
(Ricevuto 2 commenti)
04/03/2022 Grande successo per il convegno “La risoluzione ne ...
04/03/2022 “L’OCCHIO DEL TEMPO”: GLI SCATTI DELLA NATURA CHE ...
(Ricevuto 1 commenti)
03/03/2022 Dare priorità all’impiego della cogenerazione indu ...
03/03/2022 Ecco i nuovi bandi FCRL. Si parte con l'inclusione ...
03/03/2022 Il Piano Industriale di Essity prevede investiment ...
02/03/2022 Associazione Salvemini Lucca “pensieri liberi con ...
01/03/2022 VerdeMura 2022 al via gli incontri on line gratuit ...
01/03/2022 Jam Academy diventa partner del “Tour Music Fest”, ...
(Ricevuto 1 commenti)
01/03/2022 Una giornata di studi sulla risoluzione negoziale ...
(Ricevuto 1 commenti)
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it