Home
 
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
lunedì 30 gennaio 2023  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
Green pass. Dipendenti delle Poste della provincia derisi e minacciati dai clienti

'Dipendenti delle Poste della provincia derisi e minacciati dai clienti per via dell'obbligo di green pass. 

In questi due anni hanno fatto salti mortali, andrebbero ringraziati'
E' la denuncia di  Filomena Del Prete, Segretaria Slp Cisl Lucca

Preoccupata anche la Segretaria di Slp- Cisl di Lucca Filomena Del Prete riguardo gli scenari che giorno dopo giorno si aprono negli uffici postali lucchesi - di tutta la provincia con ben poche eccezioni - a seguito dell'introduzione  dell'obbligo di esibire il green pass per avere un servizio pubblico  postale.  'C'è la necessità di rendere pubblica  la questione in quanto tante, troppe sono le difficoltà riscontrate per la gestione del rispetto della normativa da decreto in vigore - premette Filomena del Prete, referente Slp Cisl Lucca - . I dipendenti postali vivono momenti di forte stress dovuti al fatto che molti clienti  non hanno ancora capito che l'operatore postale non può non attenersi alle disposizioni aziendali che a loro volta sono state formulate a seguito di un decreto. È inutile  entrare in un ufficio postale, sapendo che c'è una normativa affissa alla porta di ingresso che disciplina la regola in atto,  e accusare di questo i dipendenti in servizio, già provati da situazioni di disagio strettamente connesse alla  mancanza strutturale di personale, mettendo in difficoltà l'intero  servizio. Anche in poste esiste il problema di chi per scelta propria o per patologie  ha deciso di non vaccinarsi in quanto non sussiste obbligo specifico a chi si  sottopone  a tampone ogni 48 ore,  ma il punto è che una  volta in servizio si lascia da parte la propria posizione e ci si attiene alle disposizioni'.   'Poste è una grande  azienda nazionale  che negli ultimi 2 anni ha ridotto notevolmente il personale - sottolinea la segretaria Slp - . Spinta  ad incentivare un  normale processo di digitalizzazione e questo,  insieme agli esodi e alle   difficoltà relative alla  pandemia ancora  in corso, ha fatto sì che fosse sottovalutato  il monitoraggio di un attento  piano di turn over che potesse essere  efficace per garantire un'equa copertura al personale vicino alla  pensione e assicurare un  servizio impeccabile. Il numero dei dipendenti  si è   quindi notevolmente  ridimensionato. In più il Covid  attraverso  le quarantene obbligatorie proprie e  dei familiari, spesso prorogate ulteriormente dai  successivi  comprovati seguiti di   infezione,  lascia personale a casa per molti giorni   creando   difficoltà ancora maggiori nella gestione dei presenti  per erogare  il famigerato   servizio essenziale. I postali  e  tutta la categoria, recapito, autisti, sportellisti, specialisti e  direttori da 2 anni hanno sostenuto la paura dall'inizio restando  in presenza,  poche figure hanno potuto chiedere di fare  smart working come in altri enti .Questi lavoratori andrebbero ringraziati e non derisi, minacciati e screditati dalla collettività perché senza la loro fondamentale presenza il paese si sarebbe fermato'. 'Ci vorrebbe  la  collaborazione di tutti - è l'appello di Filomena Del Prete -   compresi  organismi istituzionali  e di vigilanza  per  tutelare alcuni aspetti critici  che si portano in evidenza ancora  oggi  nel rispetto di tutti i dipendenti che puntualmente ogni mattina o al cambio turno timbrano per entrare a lavoro  con mille difficoltà. Stessa problematica nel recapito, uffici che hanno dovuto sostenere giorni interminabili, fatti di ore di straordinario nella lunga parentesi del Natale,  con  carichi eccezionali di pacchi e di posta nella gestione del  lavoro, con  quel senso di  responsabilità che accomuna i dipendenti postali e che permette ai clienti di avere   i regali di Natale  in tempo.  I tavoli di confronto sindacati-azienda  continuano incessanti.  Siamo riusciti  in questo primo momento ad ottenere nel recapito per la provincia di Lucca 40 nuove assunzioni a tempo determinato che verranno distribuiti un po' dappertutto, laddove necessario  dalla Versilia alla Garfagnana . Per la sportelleria e nel commerciali le prossime assunzioni  concordate  attraverso il  confronto    ci confermano assunzioni in varie forme contrattuali da part-time a full time, per un totale di   850  sportellisti  e 250 specialisti. Non sono numeri che certamente risolvono, non  ci accontentano.  l'Slp- Cisl lo sa bene che non bastano  - conclude la referente - , però per ora pur di dare sollievo  ai  dipendenti  abbiamo firmato l'accordo con la promessa di più mirati interventi.  È solo l'inizio di un lungo e complicato  lavoro  per il bene dei postali e dell'intera collettività'.

SLP CISL LUCCA

Redazione - inviato in data 09/02/2022 alle ore 15.00.23 - Questo post ha 10 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
         
COMMENTI
- @educati e liberi - da Anonimo - inviato in data 11/02/2022 alle ore 12.55.19
Anche chi non ha il Green Pass fino a prova contraria è EDUCATO (nel senso proprio del termine) e LIBERO (soprattutto di scegliere per se stesso) ma quando viene meno il senso di libertà, perfino quello di ritirare un atto amministrativo come può essere una Raccomandata, allora dentro ogni persona si scatena un senso di repressione, che condivido senza giustificare la violenza, ma che andrebbe perfino evitata di far nascere applicando regole consone al momento.
Tutte queste regole si sono dimostrate inefficaci, anche perchè i contagi continuano ad esserci, di conseguenza la colpa non deve ricadere su chi ha deciso liberamente di non vaccinarsi, ma penso sia più opportuno utilizzare im maniera corretta i dispositivi di protezione poi a ognuno la sua scelta e le proprie misure di rispetto.


---------------------------------------
- @educati e liberi - da Anonimo - inviato in data 10/02/2022 alle ore 20.46.41
Dipende cosa intende per prendersela. Non sono tipo da insultare, figurarsi usare violenza fisica. MAI. Ma attorno a noi c'è un mondo impazzito che chiede e basta e crea solo regole. Noi cittadini siamo abbandonati e siamo trattati come numeri. Ma sa che le dico? Noi non siamo numeri. E ci stiamo stufando di essere educati. Liberi, quello non lo siamo da un pezzo.

Non ho la minima intenzione di mancarle di rispetto (primo non sono il tipo, secondo apprezzo il suo rifiuto di ricorrere agli insulti durante la discussione, è encomiabile) quindi la prego non prenda male le mie parole, ma mi sembra quasi (se mi corregge lo accetto eh!) che il suo concetto di libero sia quello del treno, che si sente libero perché fila come un razzo e senza intoppi... però non si ferma mai a pensare che tutto ciò accada lungo le rotaie che hanno pre-deciso per lui.


---------------------------------------
- Eh sì... - da Anonimo - inviato in data 10/02/2022 alle ore 19.06.14
Ed allora se la piglia con una/uno allo sportello che non c'ha arte ne parte, neh?
Mettendo in difficoltà tutti gli altri EDUCATI E LIBERI.
Monti su un treno e vada a far canino in qualche ministero!
Almeno sarà stato più efficace quando la tireranno dentro una cella.
Vai!


---------------------------------------
- @CVD - da Anonimo - inviato in data 10/02/2022 alle ore 17.27.14
Ancora non ci ha spiegato perché, davanti ad uno Stato a cui importa molto poco del benessere dei cittadini, dovremmo stare buoni invece che fargli vedere i sorci verdi (senza scadere nell'illegalità ovviamente, ma battaglia senza tregua) ad ogni minima occasione.

I bollori che lei deride, sono ciò che garantisce che siamo ancora individui invece che schiavi, cosa che a quanto pare secondo lei eviterebbe i personalismi, ma deve rendersi conto che il prezzo sarebbe la nostra stessa anima.


Quanto alle Poste, lavoratrici pigre, svogliate, un solo sportello aperto anche quando sono in tre, guasti ogni settimana, tempi di attesa tra i quarantacinque minuti e l'ora e un quarto, raramente ho visto stipendi più immeritati, li vorrei proprio vedere questi salti mortali.


---------------------------------------
- CVD... - da Anonimo - inviato in data 10/02/2022 alle ore 10.20.10
CVD (Come volevasi dimostrare) dai commenti.
Solo tre giorni son passati, da quando scrivevo sul libertarismo anarcoide italico, a proposito dell'aria malsana della piana...
Siete molto fortunati ad abitare un Paese dove hanno sdoganato le peggiori nauseanti risme.
Dipendesse da me, una settimanella di camera di sicurezza in apposita struttura all'americana, noto paese libertario,
non farebbe male.
Tanti bollori vi passerebbero subito il primo giorno,
i restanti a meditare sulla propria esistenza in vita.


---------------------------------------
- UN TROIAIO, UN INSULTO ALLA COSTITUZIONE, UNA COSA VERGOGNOSA - da Anonimo - inviato in data 10/02/2022 alle ore 1.46.14
In questi ultimi giorni mi sono dovuto recare tre volte in due diversi uffici postali per ritirare altrettante raccomandate. Ho visto che, per consegnarmi la raccomandata, mi hanno controllato il pass (della macchinetta all'ingresso, dopo la prima volta mi sono sempre fregato altamente). Ora io domando, ma è legale rifiutare la consegna di una raccomandata ad un tizio per il solo motivo che ha rifiutato una cura medica?!?!?!? Per me è una discriminazione della quale lo stato dovrà render conto ai cittadini. Inoltre il dipendente postale non mi pare sia nelle condizioni di diventare agente di una politica discriminatoria.

Solidarietà piena ai dipendenti delle poste i quali non han colpa di guai, ma anche comprensione per i cittadini discriminati. Molti, come me vaccinati, osservano perplessi questo schifo e pensano che il cosiddetto ''pass' sia da abolire subito.

Una domanda. Quanto è costa al cliente delle Poste l'installazione dell'apparato di controllo (lettori, programmi, ecc.)??? Chi ci guadagna???


---------------------------------------
- @ vergogna! - da Anonimo - inviato in data 09/02/2022 alle ore 23.36.02
ecco bravo levati di 'ulo...

---------------------------------------
- vergogna! - da Anonimo - inviato in data 09/02/2022 alle ore 23.13.00
Io ho il green pass ma dovreste vergognarvi per dover attuare un sistema del genere che penalizza e limita un cittadino libero di non farsi il vaccino.
Cosa cambia tra entrare in tabaccheria a spedire un pacco o entrare in un ufficio postale ? Niente, soprattutto se vengono rispettate le misure di prevenzione, ovvero mascherina e distanziamento.
Mi vergogno di essere italiano, questo paese sta dimostrando il livello di bassezza dei suoi cittadini, la maggioranza di coloro che seguono delle regole folli in contrasto con le leggi di rango superiore.
Peccato che nella minoranza ci siano persone come quello con la giacca da pappagallo che blaterano nel vuoto con argomenti senza senso.
Vogliamo inserici i Sindacati ? No, meglio di no altrimenti rischierei la querela con ovvi risvolti contro la mia persona dato che in questo paese mi sembra che la legge non è proprio uguale per tutti.
Quindi tra maggiornaza e minoranza siamo un paese finito ed è per questo che sto iniziando a meditare l'emigrazione in paesi dove la dignità è ancora un valore.
Adiosss


---------------------------------------
- Green pass poste - da Anonimo - inviato in data 09/02/2022 alle ore 21.09.25
Ma mi faccia il piacere!!!!!lei sa benissimo che è anticostituzionale!prendetevela con il governo,non con i cittadini.vi hanno dato un potere che non avete.rifiutatelo e unitevi agli altri italiani che non si sono piegati questa tirannide.

---------------------------------------
- Ma - da Anonimo - inviato in data 09/02/2022 alle ore 17.40.02
Quali sarebbero i salti mortali.mi faccia capire,

---------------------------------------
Gli altri post della sezione : Società

Dopo quaranta anni rimpatriata per il ..

Dopo piu' di 40 anni hanno voluto ritrovarsi (Giulio in Pell.......
Redazione - inviato in data 30/05/2022 alle ore 19.38.14 (Ricevuto 1 commenti)

criticità trasporti interni servizio s ..

Appalto trasporti interni presso Ospedale San Luca, Ospedale.......
Redazione - inviato in data 29/05/2022 alle ore 12.59.50

Cgil Lucca: assemblea territoriale ape ..

Prosegue con successo la mobilitazione della Cgil Lucca, imp.......
Redazione - inviato in data 27/05/2022 alle ore 18.52.17

LA BUROCRAZIA, DA GARANZIA A INTRALCIO ..

“LA BUROCRAZIA, DA GARANZIA A INTRALCIO PER IL CITTADINO”: A.......
Redazione - inviato in data 26/05/2022 alle ore 13.28.13

Benvenuti a Lucca..... incuria

Su viale Europa l'erba ormai è talmente alta da rendere impo.......
Anonimo - inviato in data 25/05/2022 alle ore 10.20.26 (Ricevuto 3 commenti)

LETTERA SOCIALE

Questa è una mia lettera spero la pubblichiate do il consens.......
Redazione - inviato in data 24/05/2022 alle ore 18.50.42 (Ricevuto 1 commenti)

le assemblee territoriali aperte della CGIL

La condizione che stiamo attraversando è straordinaria: pandemia, guerra, nuovo paradigma digitale, .......
Redazione - inviato in data 23/05/2022 alle ore 10.45.41 (Ricevuto 1 commenti)

PROGETTO ANZIANI donazione di attrezza ..

Il Rotary Club Lucca ha inserito tra i services dell’annata,.......
Redazione - inviato in data 22/05/2022 alle ore 11.00.13

Vivere il Web in sicurezza s’impara a ..

Una piattaforma di e-learning e un kit distribuito in oltre .......
Redazione - inviato in data 21/05/2022 alle ore 13.50.23

“UNA MARCIA IN PIÙ” 
SUCCESSO PE ..

LUCCA, 21 maggio 2022 - Oltre trecento persone a “Una marcia.......
Redazione - inviato in data 21/05/2022 alle ore 13.46.01

Disabilità e dopo di noi: l'impegno de ..

Disabilità e dopo di noi: l'impegno della Fondazione per la .......
Redazione - inviato in data 18/05/2022 alle ore 10.17.56

Videoclip di sensibilizzazione a Lucca

L’associazione Echo in occasione del 17 maggio In occasio.......
Redazione - inviato in data 17/05/2022 alle ore 17.11.19

Si conclude la missione delle Miserico ..

Si conclude la missione delle Misericordie toscane in Moldav.......
Redazione - inviato in data 13/05/2022 alle ore 16.25.51

Sconnessi in Salute a scuola!

Sconnessi in Salute a scuola! Presentato oggi a Lucca il pro.......
Redazione - inviato in data 13/05/2022 alle ore 16.11.10

“LUCCA EDUCA2”: incontro gratuito per genitori

SOCIAL, VIDEOGIOCHI E BENESSERE DIGITALE IN ADOLESCENZA Incontro in San Micheletto con lo ps.......
Redazione - inviato in data 12/05/2022 alle ore 10.34.26

COMUNICATO CGIL CISL FIADEL SISTEMA AMBIENTE

Le organizzazioni sindacali CGIL CISL e Fiadel di Sistema Ambiente prendono le distanze dal comun.......
Redazione - inviato in data 06/05/2022 alle ore 8.50.46

UN FINE SETTIMANA DEDICATO A PADRE REM ..

Sabato 7 e domenica 8 a San Pietro a Vico e San Cassiano a V.......
Redazione - inviato in data 05/05/2022 alle ore 19.14.41

Giornata mondiale della Croce Rossa

Giornata mondiale della Croce Rossa, i volontari di Lucca do.......
Redazione - inviato in data 03/05/2022 alle ore 19.57.30

Ritorna leggibile l'iscrizione sotto a ..

Ritorna leggibile l'iscrizione sotto al monumento a Maria Lu.......
Redazione - inviato in data 30/04/2022 alle ore 12.59.21 (Ricevuto 3 commenti)

NUOVI CORSI DI FORMAZIONE DI CISL

IN VISTA DEI CONCORSI PUBBLICI A LUCCA MASSA E PISTOIA A seguito del nuovo DL. n.80/2021 sul.......
Redazione - inviato in data 30/04/2022 alle ore 12.27.48

PRIMO MAGGIO 2022. LE PRIORITA' PER CI ..

Oggi più che mai, ma anche ogni giorno la parola di Cisl Tos.......
Redazione - inviato in data 30/04/2022 alle ore 12.25.29

Vertenza Lactalis – Alival: I risultati del primo step del tavolo ..

'La migliore notizia è che di fronte alla vertenza Alival di Ponte Buggianese - l'Azienda ha anche u.......
Redazione - inviato in data 29/04/2022 alle ore 19.40.18

Pialli (Fisascat Cisl) su situazione O ..

A rischio l’imbottigliamento dell’olio a Lucca. A dar.......
Redazione - inviato in data 29/04/2022 alle ore 15.56.01

OGGI SI CELEBRA LA GIORNATA DEI MORTI SUL LAVORO

OGGI SI CELEBRA LA GIORNATA DEI MORTI SUL LAVORO CON: - Nei primi tre mesi del 2022 un increm.......
Redazione - inviato in data 28/04/2022 alle ore 19.16.44

Nuovi stalli per la sosta ai dipendent ..

Giada Bellandi (Fisascat Cisl): 'Una vittoria a metà: esclus.......
Redazione - inviato in data 28/04/2022 alle ore 18.50.29 (Ricevuto 1 commenti)

ALLARME PER I LAVORATORI ALIVAL

AMEDEO SABATO (Fai Cisl Toscana Nord): 'Una storia purtroppo.......
Redazione - inviato in data 28/04/2022 alle ore 18.47.34 (Ricevuto 1 commenti)

Ucraina, a Leopoli anche un volontario ..

Lucca, 26 aprile - C’è anche un po’ di Lucca nel terzo convo.......
Redazione - inviato in data 26/04/2022 alle ore 22.26.40

POESIA IN MOVIMENTO ALL’UNIDEL

Mercoledì (27 aprile), alle ore 16, all’oratorio Giovanni Pa.......
Redazione - inviato in data 25/04/2022 alle ore 19.22.40 (Ricevuto 1 commenti)

25/04/2022 L’ebbrezza totalitaria
24/04/2022 Anche la lettera ZETA la Metton fuorilegge?
22/04/2022 Giornata internazionale della madre Terra 2022
17/04/2022 'NON CHIAMATELI 'SCEMI DI GUERRA'.
(Ricevuto 1 commenti)
17/04/2022 La Renza e la Pasqua, che credeva potesse rendere ...
15/04/2022 CORSI CISL LUCCA PER PREPARARSI AI PROSSIMI CONCO...
12/04/2022 Elezioni RSU: la Cgil sbanca nelle scuole con il 4...
11/04/2022 Una performance liberamente ispirata a Maria Elett...
09/04/2022 Festeggiamenti per i 30 anni della Fidapa BWP Ital...
08/04/2022 Un tulipano per il Parkinson
06/04/2022 la Giornata Mondiale della Salute 2022
05/04/2022 INCONTRO SUI I DIRITTI DELLE DONNE E IL CIF DI LUC...
04/04/2022 SAN GINESE: COLDIRETTI LUCCA, SFIDA E’ GARANTIRE F...
04/04/2022 Sanità Toscana, “Mancano 5mila infermieri
(Ricevuto 2 commenti)
03/04/2022 Cisl Fp Toscana in difesa di infermieri ed Oss osp...
(Ricevuto 2 commenti)
02/04/2022 Lucca: mancano infermieri e operatori sanitari osp...
(Ricevuto 2 commenti)
01/04/2022 la Giornata mondiale della consapevolezza dell'aut...
27/03/2022 QUASI 10.000 EURO DI FARMACI PER L'UCRAINA GRAZIE ...
26/03/2022 DONNE: UNA IMPRESA SU TRE E’ ROSA IN LUCCHESIA
26/03/2022 FILT Cgil e FIT Cisl licenziamento ingiustificato ...
(Ricevuto 2 commenti)
23/03/2022 Accreditamento badanti provincia di Lucca, informa...
(Ricevuto 1 commenti)
20/03/2022 Giornata internazionale della sindrome di down 202...
18/03/2022 Ucraina, la Croce Rossa di Lucca cerca volontari t...
18/03/2022 Domani è la festa del Papà. Ma i padri non hanno m...
14/03/2022 Convegno:“Disturbi del comportamento alimentare. C...
08/03/2022 Filctem Cgil: aggressione verbale ad una dipendent...
08/03/2022 Per un 8 Marzo 365 giorni all'Anno
07/03/2022 8 marzo, crescono le adesioni femminili all'Avis
06/03/2022 8 marzo: non solo mimose alle Chiavi d’Oro
(Ricevuto 1 commenti)
06/03/2022 8 MARZO
03/03/2022 Ucraina, pronto a partire il primo convoglio di ai...
02/03/2022 Ucraina, le Misericordie strumento della generosit...
28/02/2022 Donazione di sangue, al via la campagna di sensibi...
27/02/2022 Il giorno 27 febbraio è mancato il  Maestro Gaetan...
26/02/2022 1 marzo. Iniziative per la Giornata internazionale...
24/02/2022 CONGRESSO CISL CONFERMATI I SEGRETARI LUCCA MASSA ...
22/02/2022 Congresso Cisl Toscana Nord. 'Esserci per cambiare...
22/02/2022 Un pozzo ricorderà Maria Pia Bertolucci in una ter...
22/02/2022 aggiornamenti dal tavolo di trattativi per la cris...
22/02/2022 'RITORNO ALLA VITA' è un evento collettivo aperto,...
21/02/2022 CORSO GRATUITO PER OPERATORI UNITA’ DI STRADA
19/02/2022 Terzo incontro dei martedì missionari di Spazio Sp...
18/02/2022 Rapporto povertà Caritas, Acli: “Toscana non più i ...
10/02/2022 Latte San Ginese Tavolo di crisi in Regione
10/02/2022 FLAI – Cgil, FAI – Cisl e UILA – UIL sulla crisi d ...
07/02/2022 Iniziative per la Giornata per la sicurezza in ret ...
04/02/2022 Vertenza Caplac Gruppo Arborea
04/02/2022 IMT E FONDAZIONE
(Ricevuto 3 commenti)
04/02/2022 Agricoltura, in Toscana lavoro sempre più femminil ...
04/02/2022 A proposito di Drusilla
(Ricevuto 3 commenti)
04/02/2022 Presidio San Luca e territorio Campo di Marte a ri ...
03/02/2022 La Giornata internazionale contro il cancro
01/02/2022 Latte San Ginese, lettere di licenziamento collett ...
(Ricevuto 5 commenti)
24/01/2022 per grandi e piccini
(Ricevuto 4 commenti)
13/01/2022 Sangue, l'appello ai donatori di Avis Toscana: 'Ch ...
01/01/2022 Buon 2022
(Ricevuto 1 commenti)
01/01/2022 Buon 2022
(Ricevuto 1 commenti)
31/12/2021 Nuovo defibrillatore a S. Anna
(Ricevuto 2 commenti)
30/12/2021 A gennaio un nuovo corso online per diventare volo ...
29/12/2021 Medici di Medicina Generale della provincia di Lu ...
(Ricevuto 3 commenti)
19/12/2021 la XXVI Giornata internazionale della solidarieta'
18/12/2021 Appalto dei servizi di apertura al pubblico
(Ricevuto 2 commenti)
17/12/2021 UN NUOVO CENTRO DI ASCOLTO CARITAS A SAN PIETRO A ...
17/12/2021 Cgil Lucca: manifestazione di Roma 16-12
12/12/2021 CISL. GIANNECCHINI NUOVO SEGRETARIO PENSIONATI
09/12/2021 Nursing Up, rinnovo contratti: gli infermieri imba ...
09/12/2021 CONCLUSO IL 2° CONGRESSO DEL SINDACATO LAVORATORI ...
08/12/2021 Giornata internazionale dei diritti umani 2021
06/12/2021 NICOLA DA SAN MARTINO CONFERMATO PER LA TERZA VOLT ...
04/12/2021 OPEN DAY. SCUOLA DELL’INFANZIA G. Giusti – G. Roda ...
03/12/2021 CGIL Lucca: elezione Segretario Generale FILCAMS
25/11/2021 No alla Violenza: dalla parte delle Donne!
24/11/2021 Servizi di pulizia presso pdv Pam Panorama
22/11/2021 Cgil Lucca: Manifestazione del 25 novembre contro ...
20/11/2021 Una luce per l’AFghanistan
17/11/2021 E''nata l'associazione BLU LUDOVICA
15/11/2021 Domani mozione per la bigenitorialità
(Ricevuto 1 commenti)
15/11/2021 Dedicato agli 'ultimi', gli 'invisibili'
09/11/2021 Comunicato stampa unitario Cgil, Cisl e Uil
09/11/2021 La Chiesa comincia a risarcire vittime dei preti p ...
(Ricevuto 2 commenti)
09/11/2021 Cgil Lucca: atti vandalici ai fondi di viale S. Co ...
(Ricevuto 2 commenti)
08/11/2021 NO VAX: Analisi
(Ricevuto 7 commenti)
07/11/2021 Delusione e rabbia per gli ambulanti di Arti e Mes ...
(Ricevuto 2 commenti)
03/11/2021 Sangue, il primo giorno dei 35 volontari di serviz ...
Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it