Home
 
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
venerdì 2 dicembre 2022  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
C’ERAVAMO TANTO ARMATI

C’ERAVAMO TANTO ARMATI (trentasettesimo giorno di guerra)

La notizia che più mi ha colpito è stata la morte, in combattimento, di Edy Ongaro. Quarantasei anni, da Portogruaro, era inquadrato in una brigata internazionale a fianco dei secessionisti del Donbass. Seguivo il suo profilo, qui su FB, anche se da tempo era chiaro che avesse altre cose da fare. Era un comunista vecchio stampo, che non negava le foibe, e piuttosto ne faceva una gloria della giustizia proletaria. Riposi in pace, lui e la sua coerenza, che rivelano la grande confusione tra i cuori generosi e smarriti delle destre e delle sinistre più eccitabili. Leggo accuse taglienti tra camerati e tra compagni, e mi sembrano gli spasimi moribondi delle ideologie del ‘900. Cosa ha a che fare l’autoritarismo di Putin, e la sua politica di potenza con il vecchio comunismo ? Poco: solo l’assenza di libertà e la repressione del dissenso, anche sotto forma di Z tracciate sulle porte. Cosa ha a che fare l’Ucraina con la destra tradizionalista ? Poco: è un Occidente alla buona, fatto di Nato e laboratori chimici che è scomodo ospitare da noi, di badanti e utero in affitto, di un popolo che non vuole tornar sotto il grigiore del socialismo reale senza neanche il socialismo, e che per farlo ha rispolverato vecchi eroi collaborazionisti, e lustrato un nazionalismo etnico – il russo come lingua proibita - altro che libertà e democrazia. Il mondo, visto da queste mongolfiere ideologiche sembra un sanguinoso scherzo da primo aprile. Meglio restare con i piedi per terra. E segnalare due o tre cose che forse possono spiegarci quel che ci attende nelle prossime settimane.
La guerra continuerà. Boris Johnson, per carattere il più torrenziale e sincero tra i leader dice che Zelensky deve tener duro e non fare le concessioni cui lo spingerebbero Francia e Germania, frettolose di chiudere il conflitto. Mi pare chiaro che i negoziati difficilmente approderanno a qualcosa di più dei corridoi umanitari. L’Occidente – devo ripetere che amo l’Occidente ? - vuole continuare. Gli ucraini sono i nostri combattenti surrogati.
Come continuerà ? chiaro che nessuno può escludere incidenti, provocazioni, e le cosiddette false flag. Ma i fatti dicono che i russi hanno arretrato intorno a Kiev e addirittura mollato l’aeroporto di Hostomel che è il trampolino su Kiev. Non vogliono la capitale, che sarebbe difficilissima da prendere e peggio ancora da controllare. Credo che la battaglia, forse finale, sarà attorno al Donbass. Cosa vuol dire ? Che gli ucraini saranno costretti ad avanzare, spesso allo scoperto, sollecitati dal proprio orgoglio e dall’Occidente, e la tattica si rovescia, con i russi trincerati ad attenderli. Piccola ma significativa notizia (sì, bisogna diffidare anche delle notizie...): elicotteri ucraini avrebbero colpito un deposito di carburante a Belgorod, dentro il territorio russo. Questo cambierà un po’ la narrazione, da noi. Perché una cosa è parlare di un piccolo popolo aggredito, che ha il diritto di difendersi. E un’altra parlare di un popolo ben armato che aspira alle terre irredente (linguaggio da ‘900, parte prima). Non siamo stati disposti a morire per Kiev, lo saremo per Donetsk ? Manderemo armi per la gloria di un’Ucraina indivisibile ? Ho la sensazione che la trappola, finora aperta sull’invasione russa, stia girando dall’altra parte. Con un grande punto di domanda: il destino di Odessa.
Ultime due cose: avremo il gas, credo. Come altri paesi europei pagheremo in euro, la banca della Gazprom farà il cambio, intascando preziosa valuta estera e metterà il timbro “pagato” in rubli. Il rublo è tornato ai valori anteguerra, e le rese dei conti si fanno così: una via d’uscita che salvi la faccia a tutti, senza umiliazioni.
Mi ha colpito un dettaglio, studiando la decomunistizzazione dell’Ucraina. Il grande viale che a Kiev si chiamava Prospettiva Mosca venne cambiato in viale Stepan Bandera, collaborazionista dei nazisti. Ovvio che a est e in Russia non l’avessero presa bene. Invece in un villaggio arguto c’è stato un cambio poco costoso anche in termini di cartelli stradali su cui nessuno poteva recriminare: via Lenin è diventata via Lennon. Proviamo a immaginare, se i piccoli villaggi potessero decidere come va il mondo.


TONI CAPUOZZO

Anonimo - inviato in data 04/04/2022 alle ore 21.58.58 -

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
         
 
Gli altri post della sezione : Venti di guerra a oriente

Sanzioni per il gas: che fregatura per noi europei

Le famose sanzioni fatte dal fior fiore dei politici e degli economisti europei sono una fregatura.<.......
Anonimo - inviato in data 22/05/2022 alle ore 22.32.36 (Ricevuto 4 commenti)

Assemblea a Lucca contro la guerra

L''Assemblea contro la guerra si terrà martedì 24 maggio all.......
Anonimo - inviato in data 21/05/2022 alle ore 22.56.54

la RESA

(Agenzia Vista) Kiev, 17 maggio 2022 'Una giornata difficile. Ma questa giornata, come tutte le altr.......
Anonimo - inviato in data 17/05/2022 alle ore 17.41.50 (Ricevuto 1 commenti)

Putin: l'espansione della Nato è artificiale, no alle basi milit ..

Il presidente russo parla al vertice dell'Organizzazione del Trattato per la sicurezza collettiva e .......
Anonimo - inviato in data 16/05/2022 alle ore 15.40.20 (Ricevuto 2 commenti)

NELLA NATO SI ENTRA SOLO SU INVITO non alzando la manina

NELLA NATO SI ENTRA SOLO SU INVITO FATTO SE GLI ALTRI MEMEBRI SONO D'ACCORDO, UN POì COME NELLA MASS.......
Anonimo - inviato in data 14/05/2022 alle ore 15.26.43 (Ricevuto 3 commenti)

Il Bolscevico su Putin che strumentali ..

Il nuovo zar Putin strumentalizza la grande vittoria dell'UR.......
Redazione - inviato in data 12/05/2022 alle ore 15.45.01 (Ricevuto 1 commenti)

Assurdo mandare armi in Ucraina che vengono usate dai nazisti

https://www.luccaindiretta.it/cronaca/2022/05/07/ottiene-la-protezione-a-lucca-uno-dei-fondatori-del.......
Anonimo - inviato in data 07/05/2022 alle ore 18.22.55 (Ricevuto 8 commenti)

DALLA GUERRA IN UCRAINA ALLA GUERRA MONDIALE ?

GLI USA ARMANO L’UCRAINA PERCHE’ SONO I DIFENSORI DELLA DEMOCRAZIA E DELA PACE ? Una recente .......
Redazione - inviato in data 05/05/2022 alle ore 14.59.28 (Ricevuto 1 commenti)

Comitato Siamo tutti Ucraini — We Stan ..

14 maggio 2022 (in caso di pioggia, l'evento si terrà il 15 .......
Redazione - inviato in data 04/05/2022 alle ore 20.21.43

Marco Rizzo, Partito Comunista: UNITÀ!

UNITÀ. In questa situazione sempre più allarmante dove la guerra detta l’agenda del futuro dell’u.......
Anonimo - inviato in data 29/04/2022 alle ore 21.42.28

Ma chie è per davvero Zelensky?

https://it.finance.yahoo.com/notizie/quanto-guadagna-zelensky-il-patrimonio-del-presidente-ucraino-0.......
Anonimo - inviato in data 25/04/2022 alle ore 16.03.55 (Ricevuto 1 commenti)

W IL 25 APRILE CONTRO LA GUERRA E L’INVIO DELLE ARMI IN UCRAINA

L’anniversario della vittoria partigiana sul nazi-fascismo , è ancora più attuale che mai, ora che c.......
Redazione - inviato in data 24/04/2022 alle ore 12.40.43 (Ricevuto 1 commenti)

Noooo NATO !!!!

No bandiere della NATO sporche di sangue.... No al finto ed ipocrita pacifismo... Diogene.......
Anonimo - inviato in data 18/04/2022 alle ore 22.12.49 (Ricevuto 4 commenti)

Se Putin si rivolgesse al mondo...:

Se Putin si rivolgesse al mondo...: *LETTERA DI VLADIMIR PUTIN A TUTTI I BUONI CITTADINI DEL .......
Anonimo - inviato in data 17/04/2022 alle ore 14.17.32 (Ricevuto 2 commenti)

IL LINGUAGGIO DELLA PREPOTENZA

IL LINGUAGGIO DELLA PREPOTENZA di Ferdinando Pastore La dittatura delle immagini intima al.......
Anonimo - inviato in data 16/04/2022 alle ore 20.59.33

DRAGHI MANDA NUOVE ARMI IN UCRAINA.

DRAGHI MANDA NUOVE ARMI IN UCRAINA. E''SEGRETO DI STATO SULLE FORNITURE 16/04/2022 - L'Italia.......
Anonimo - inviato in data 16/04/2022 alle ore 20.55.38

50 GIORNI PIU’ UNO. La pace è un’illusione, ormai

50 GIORNI PIU’ UNO La pace è un’illusione, ormai. C’è solo da capire fino a quando e se res.......
Anonimo - inviato in data 15/04/2022 alle ore 9.16.51 (Ricevuto 2 commenti)

Zelensky e Putin: hanno detto...

Hanno detto: Zelensky “Dov'è dunque la pace che le Nazioni Unite sono state per garantire?.......
Anonimo - inviato in data 11/04/2022 alle ore 20.01.01

L'eroica Resistenza dell'Ucraina blocca l'avanzata della armata n ..

L'eroica Resistenza dell'Ucraina blocca l'avanzata della armata neonazista del nuovo zar Putin Le.......
Anonimo - inviato in data 09/04/2022 alle ore 21.05.18

Il bilancio delle vittime di Kramatorsk sale a 50.

Il bilancio delle vittime di Kramatorsk sale a 50. ' Il governo di Kiev, a partire da Zelen.......
Anonimo - inviato in data 08/04/2022 alle ore 21.36.44

Ucraina, le Acli in campo con una sped ..

Ucraina, le Acli in campo con una spedizione di medicinali: .......
Redazione - inviato in data 08/04/2022 alle ore 19.42.00

Bombardata la stazione di Kramatorsk: oltre 30 morti

Dal Corriere della Sera on line Ore 10.24 - Bombardata la stazione di Kramatorsk: oltre 30 morti
Anonimo - inviato in data 08/04/2022 alle ore 14.40.23

Qualcuno mi spiega perchè dobbiamo rovinati per l'Ucraina

Con tutto il rispetto del popolo ucraino si deve ammettere che sono governati da una masnada di lest.......
Anonimo - inviato in data 07/04/2022 alle ore 10.23.58 (Ricevuto 1 commenti)

GIU''LE MANI DA CAPUOZZO E DAL Giornalismo LIBERO

UCRAINA: CERNO (PD), 'GIU''LE MANI DA CAPUOZZO E DAL GIORNALISMO LIBERO''= ADN1644 7 POL .......
Anonimo - inviato in data 06/04/2022 alle ore 20.52.14

ORRORE SENZA FINE

ORRORE SENZA FINE - 'Dobbiamo essere pronti ad un lungo confronto con la Russia, per questo dobbiamo.......
Anonimo - inviato in data 06/04/2022 alle ore 16.21.44

DOPO L’ORRORE di Toni Capuozzo

DOPO L’ORRORE https://www.facebook.com/dalvostroinviato La prima domanda che mi sono f.......
Anonimo - inviato in data 05/04/2022 alle ore 17.17.29 (Ricevuto 1 commenti)

L'IPOCRISIA DELLA CIVILTA' DEL NULLA

- le responsabilita' per L'orribile strage di Bucha con 410 persone civili uccisi alcuni torturati c.......
Redazione - inviato in data 05/04/2022 alle ore 15.13.06 (Ricevuto 3 commenti)

Antifascisti muoiono combattendo per Putin

EDY ONGARO - Ongaro è morto sotto le bombe a mano lanciate contro i ribelli filorussi dalla resisten.......
Anonimo - inviato in data 01/04/2022 alle ore 20.29.53

Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it