Home
 
Login         
 Home page - La Voce di Lucca
martedì 18 giugno 2024  
  Altopascio e Montecarlo Attualità Attualità & Humor Auto e Motori Bon Appetit C.N.A. Capannori - Porcari Comunicati Stampa Cultura Cultura & dintorni Degrado lucchese Elezioni 2022 Garfagnana La Tradizione Lucchese l'Altra Stampa  
  Lucca Curiosa Manifattura tabacchi Mediavalle - Val di Lima Mondo animale Necrologi Pescia - Villa Basilica Politica Politica Lucchese Racconti Lucchesi Salute Satira Società Spettacolo Sport Venti di guerra a oriente VERSILIA  
Puoi dare la tua valutazione su questo scritto:
1 2 3 4 5
DALLA GUERRA IN UCRAINA ALLA GUERRA MONDIALE ?

GLI USA ARMANO L’UCRAINA PERCHE’ SONO I DIFENSORI DELLA DEMOCRAZIA E DELA PACE ?

Una recente intervista del ministro degli esteri Russo Lavrov, rilasciata ad una televisione italiana, ha sollevato una “bufera politica” , con partiti che parlano “di un’onta per l’Italia” , di parole deliranti ed insultanti, di un comizio da propaganda Russa... ma a parte la scivolata sulle origini ebraiche di Zelensky ed alle presunte stesse origini di Hitler , sul resto non mi sembra che abbia detto cose deliranti, a partire dal fatto che il Ministro degli estri Russo ha detto che in guerra ci siamo anche noi.

In particolare credo che sia vero che Gli Stati Uniti/Nato, sono la causa principale della crisi in Ucraina ed il conflitto Russia/Ucraina affonda le sue radici nell’espansionismo della Nato... Lo dice pure il Papa quando in una recente intervista al Corriere della Sera sostiene : “forse l’abbaiare della Nato alle porte della Russia, ha indotto il capo del Cremlino a reagire male e a scatenare il conflitto. Un’ira che non so dire se sia stata provocata, ma facilitata si.”

Non è forse vero che anche nel 2014, gli USA sostennero il golpe di Maidan cacciando il presidente eletto Viktor Janukovyc , considerato filorusso. ?

Da 8 anni, prima della attuale guerra con la Russia, che gli USA hanno armato l’ucraina con 8,7 miliardi di dollari in armamenti ed hanno piazzato in quel Paese i propri istruttori militari in chiave antirussa .

Non è forse vero che prima dell’inizio dell’aggressione Russa all’Ucraina , il Presidente Zelensky respinse una ipotesi d’accordo presentato dal Cancelliere Tedesco Scholz ? Ipotesi che sarebbe stata accettata anche dalla Russia, la quale prevedeva l neutralità ed il non ingresso nella Nato da parte dell’Ucraina, ma Zelensky sostenne che l’Ucraina essendo un Paese sovrano, voleva entrare nella Nato ?

In sostanza i russi stanno reagendo al tentativo di USA/NATO di fare dell’Ucraina un baluardo occidentale e membro della Nato. Che dal punto di vista russo , ciò rappresenterebbe una minaccia esistenziale. Quindi i questo quadro i Russi sono determinati a vincere e gli USA sono determinati a vincere , con tutte le armi possibili e con gli USA che cercano di sabotare ogni possibilità di accordo.

Anche secondo il Generale italiano Bartolini, Zelensky è caduto nella trappola della NATO/USA, con la UE che gli fa da sponda... e quando il presidente dell’Ucraina sostiene che la guerra finirà solo quando i russi se ne andranno anche dal Donbass e dalla Crimea , significa proprio che potrebbe andare avanti anche per 20 anni... e che fa il gioco degli USA .

La realtà odierna negli ultimi due mesi di guerra, vede gli Americani che hanno spedito armi all’Ucraina otto volte, con aiuti militari dal valore che sfiora i 3,7 miliardi di dollari americani.

In data 29 aprile 2022, il Presidente USA Biden , ha chiesto al suo Congresso di approvare ulteriori 33 miliardi di aiuti, di cui 20 miliardi di armamenti tecnologicamente avanzati e pesanti per “attaccare, indebolire e sconfiggere la Russia” .

In questo contesto la guerra ha già creato circa 30.000 morti tra i militari Russi ed Ucraini, alcuni migliaia di morti civili , la distruzione di alcune città Ucraine, ed oltre 5 milioni di rifugiati ucraini si sono riversati nei paesi europei .

Gli USA di fronte alla peggiore crisi di rifugiati in Europa dalla seconda guerra mondiale, hanno detto di essere disposti ad accogliere '100.000 profughi', ma i rifugiati accertati dall’Onu in USA sono solo 120 .

I Dirigenti politici statunitensi, e le SIM (società Imperialiste Multinazionali) hanno bisogno di boicottare ogni forma di mediazione politica che porti ad un compromesso ed un accordo tra Russia ed Ucraina, perché più a lungo si trascina il conflitto russo-ucraino, meglio sarà per il loro paese. Il loro scopo è di prosciugare l'Ucraina, indebolire la Russia, gettare l'Europa nel caos e generare enormi guadagni per il proprio complesso industriale, petrolifero, militare, finanziario.

In questo contesto, gli USA hanno anche chiesto ed ottenuto nel mese di aprile 2022, l’estradizione dal Regno Unito , dove è incarcerato dal 2019 senza alcun motivo, del giornalista Australiano Julian Paul Assange , colpevole secondo gli USA, di avere rivelato documenti Statunitensi riguardanti i crimini di guerra commessi dagli USA in un gran numero di Paesi in tutto il Mondo... e secondo la “giustizia Statunitense”, Assange potrebbe essere condannato a morte oppure a ben 170 anni di carcere.

Come sempre nel passato , gli Stati Uniti parlano di disastro della guerra quando viene provocata da altri e di mancanza di diritti umani in Russia, in Cina, a Cuba, in Venezuela , ecc... ma non dicono niente di quello che loro hanno fatto e fanno, in violazione della sovranità di altri paesi e del loro calpestare i diritti umani di altri paesi... dalla ex Jugoslavia, Afganistan, all'Iraq alla Siria, alla Libia, allo Yemen.. da Cuba al Venezuela, all'Iran, ecc...

Gli Stati Uniti hanno esportato guerre atroci ed abusano di sanzioni sotto la bandiera della cosiddetta 'democrazia', dei 'diritti umani' e della 'libertà' per mettere in atto in realtà un'idea estrema di egemonia imperialista .

In Italia le basi e strutture USA/NATO , sono circa 120, con armi anche atomiche, con 13.000 soldati Statunitensi ed altrettanti civili Americani. In sostanza l’Italia è diventata una colonia Usa, con una sua lunga base strategica sul mediterraneo a loro disposizione.

In Italia la CIA e la Nato, hanno sempre complottato al fine di non fare andare al governo l’allora PCI e sono stati i manovratori e registi di TUTTE LE SOTTOELENCATI STRAGI ED UCCISIONI ECCELLENTI , CHE SONO AVVENUTE SOTTO QUASI SEMPRE SERVENDOSI DI APPARATI DELLO STATO ITALINAO E DI MANONODOPERA FASCISTA :

La strage di Portella della Ginestra ; Piazza Fontana; Strage di Gioia Tauro; Strage di Peteano; Strage Questura di Milano; Strage di Piazza della Loggia ; Strage dell’Italicus ; Strage di Alcamo Marina ; La strage di Ustica ; Strage stazione di Bologna; Uccisione di Enrico Mattei; Uccisione di Aldo Moro; Strage funivia del Cermis ; Tentativi di Golpe: De Lorenzo nel 1967, Borghese nel 1970, trame Licio Gelli P2.

Inoltre, Nel 2001, gli Stati Uniti hanno lanciato una guerra in Afghanistan sotto la bandiera della 'lotta al terrorismo'. In due decenni la guerra ha provocato più di 100.000 vittime civili afgane e circa 11 milioni di profughi.
Ad agosto dell'anno scorso, gli Stati Uniti hanno ritirato in fretta e furia le loro truppe dall'Afghanistan, ma la loro mano, macchiata di sangue afgano, non ha allentato la presa sul paese

Secondo le valutazioni delle agenzie internazionali, più di 23 milioni di persone in Afghanistan hanno urgente bisogno di aiuti alimentari. Inoltre, sono oltre 4 milioni gli afghani che hanno dovuto lasciare le loro case.

In questo contesto , la Commissione dei diritti Umani dell’ Onu ('difensori dei diritti umani') attraverso 14 esperti indipendenti delle Nazioni Unite in materia di diritti umani, hanno rilasciato una dichiarazione congiunta chiedendo al governo degli Stati Uniti di sbloccare miliardi di dollari di beni Afgani e della Banca centrale afgana.

Ma incredibilmente, la risposta del governo americano è stata quella di firmare un ordine esecutivo per dividere in due i beni congelati della Banca centrale afgana di circa 7 miliardi di dollari statunitensi negli Stati Uniti, con la metà dei quali , che sarà impropriamente utilizzata per risarcire le vittime Usa, degli attacchi dell' “11 settembre”. Un vero esproprio di risorse altrui per continuare ad affamare il popolo Afghano !

E’ evidente che i politici americani che minano l'ordine internazionale e calpestano le regole internazionali , non sono qualificati per parlare di 'democrazia' e 'diritti umani.


Quindi, non si tratta di giustificare l’Aggressione Russa all’Ucraina, ma come non vedere che ancora una volta, in Ucraina, siamo in presenza dell’imperialismo Americano che cerca la sicurezza assoluta e l'egemonia attraverso una fonte di disordine e caos per il mondo ?

Oggi è evidente che le armi all’Ucraina non sono per difendere una nazione aggredita, ma il motivo reale sta nel fatto che gli USA vogliono sconfiggere ed indebolire economicamente la Russia come ha dichiarato il Presidente Biden... tanto che la Russia definisce criminali di guerra tutti coloro che forniscono armi all’Ucraina per sconfiggere la Russia. Quindi rispetto a due mesi fa, il contesto è cambiato, ed il Presidente del Consiglio dei Ministri Draghi anziché andare a prendere ordini in USA, dovrebbe spiegare al Parlamento, perché l’Italia continua a mandare armi all’Ucraina.

Ecco credo che la stampa italiana , i nostri politici favorevoli all’invio di armo all’Ucraina, ma soprattutto il Presidente del Consiglio Draghi, dovrebbero riflettere attentamente su queste verità... cercare di capire che per fermare la guerra bisogna che si fermi l’escalation militare... sviluppare la diplomazia, chiedere all’ONU di favorire subito una tregua e mettere in campo una Conferenza Internazionale, per cercare un negoziato che garantisca la neutralità dell’Ucraina, l’autonomia del Donbass della Crimea, lo scioglimento delle bande naziste Ucraine.... ed invece i nostri governanti guerrafondai, guidati da Draghi, oggi permettono alla Nato non solo di abbaiare ma di mordere con una guerra che sta diventando sempre più mondiale .


Ma in Italia e nel Mondo c’è una grande marea di popolo che protesta! Che potrebbe effettuare uno sciopero generale.... che dice basta all’invio delle armi in Ucraina perché non fa che alimentare la guerra !



Umberto Franchi 5 maggio 2022


la_guerra_Ucraina/USA/Nato.eml
Oggetto:
la guerra Ucraina/USA/Nato
Mittente:
umbertofranchi@virgilio.it
Data:
05/05/2022, 13:31
A:
Daniele Barbieri -pkdick@fastmail.it>





DALLA GUERRA IN UCRAINA ALLA GUERRA MONDIALE ?

GLI USA ARMANO L’UCRAINA PERCHE’ SONO I DIFENSORI DELLA DEMOCRAZIA E DELA PACE ?

Una recente intervista del ministro degli esteri Russo Lavrov, rilasciata ad una televisione italiana, ha sollevato una “bufera politica” , con partiti che parlano “di un’onta per l’Italia” , di parole deliranti ed insultanti, di un comizio da propaganda Russa... ma a parte la scivolata sulle origini ebraiche di Zelensky ed alle presunte stesse origini di Hitler , sul resto non mi sembra che abbia detto cose deliranti, a partire dal fatto che il Ministro degli estri Russo ha detto che in guerra ci siamo anche noi.

In particolare credo che sia vero che Gli Stati Uniti/Nato, sono la causa principale della crisi in Ucraina ed il conflitto Russia/Ucraina affonda le sue radici nell’espansionismo della Nato... Lo dice pure il Papa quando in una recente intervista al Corriere della Sera sostiene : “forse l’abbaiare della Nato alle porte della Russia, ha indotto il capo del Cremlino a reagire male e a scatenare il conflitto. Un’ira che non so dire se sia stata provocata, ma facilitata si.”

Non è forse vero che anche nel 2014, gli USA sostennero il golpe di Maidan cacciando il presidente eletto Viktor Janukovyc , considerato filorusso. ?

Da 8 anni, prima della attuale guerra con la Russia, che gli USA hanno armato l’ucraina con 8,7 miliardi di dollari in armamenti ed hanno piazzato in quel Paese i propri istruttori militari in chiave antirussa .

Non è forse vero che prima dell’inizio dell’aggressione Russa all’Ucraina , il Presidente Zelensky respinse una ipotesi d’accordo presentato dal Cancelliere Tedesco Scholz ? Ipotesi che sarebbe stata accettata anche dalla Russia, la quale prevedeva l neutralità ed il non ingresso nella Nato da parte dell’Ucraina, ma Zelensky sostenne che l’Ucraina essendo un Paese sovrano, voleva entrare nella Nato ?

In sostanza i russi stanno reagendo al tentativo di USA/NATO di fare dell’Ucraina un baluardo occidentale e membro della Nato. Che dal punto di vista russo , ciò rappresenterebbe una minaccia esistenziale. Quindi i questo quadro i Russi sono determinati a vincere e gli USA sono determinati a vincere , con tutte le armi possibili e con gli USA che cercano di sabotare ogni possibilità di accordo.

Anche secondo il Generale italiano Bartolini, Zelensky è caduto nella trappola della NATO/USA, con la UE che gli fa da sponda... e quando il presidente dell’Ucraina sostiene che la guerra finirà solo quando i russi se ne andranno anche dal Donbass e dalla Crimea , significa proprio che potrebbe andare avanti anche per 20 anni... e che fa il gioco degli USA .

La realtà odierna negli ultimi due mesi di guerra, vede gli Americani che hanno spedito armi all’Ucraina otto volte, con aiuti militari dal valore che sfiora i 3,7 miliardi di dollari americani.

In data 29 aprile 2022, il Presidente USA Biden , ha chiesto al suo Congresso di approvare ulteriori 33 miliardi di aiuti, di cui 20 miliardi di armamenti tecnologicamente avanzati e pesanti per “attaccare, indebolire e sconfiggere la Russia” .

In questo contesto la guerra ha già creato circa 30.000 morti tra i militari Russi ed Ucraini, alcuni migliaia di morti civili , la distruzione di alcune città Ucraine, ed oltre 5 milioni di rifugiati ucraini si sono riversati nei paesi europei .

Gli USA di fronte alla peggiore crisi di rifugiati in Europa dalla seconda guerra mondiale, hanno detto di essere disposti ad accogliere '100.000 profughi', ma i rifugiati accertati dall’Onu in USA sono solo 120 .

I Dirigenti politici statunitensi, e le SIM (società Imperialiste Multinazionali) hanno bisogno di boicottare ogni forma di mediazione politica che porti ad un compromesso ed un accordo tra Russia ed Ucraina, perché più a lungo si trascina il conflitto russo-ucraino, meglio sarà per il loro paese. Il loro scopo è di prosciugare l'Ucraina, indebolire la Russia, gettare l'Europa nel caos e generare enormi guadagni per il proprio complesso industriale, petrolifero, militare, finanziario.

In questo contesto, gli USA hanno anche chiesto ed ottenuto nel mese di aprile 2022, l’estradizione dal Regno Unito , dove è incarcerato dal 2019 senza alcun motivo, del giornalista Australiano Julian Paul Assange , colpevole secondo gli USA, di avere rivelato documenti Statunitensi riguardanti i crimini di guerra commessi dagli USA in un gran numero di Paesi in tutto il Mondo... e secondo la “giustizia Statunitense”, Assange potrebbe essere condannato a morte oppure a ben 170 anni di carcere.

Come sempre nel passato , gli Stati Uniti parlano di disastro della guerra quando viene provocata da altri e di mancanza di diritti umani in Russia, in Cina, a Cuba, in Venezuela , ecc... ma non dicono niente di quello che loro hanno fatto e fanno, in violazione della sovranità di altri paesi e del loro calpestare i diritti umani di altri paesi... dalla ex Jugoslavia, Afganistan, all'Iraq alla Siria, alla Libia, allo Yemen.. da Cuba al Venezuela, all'Iran, ecc...

Gli Stati Uniti hanno esportato guerre atroci ed abusano di sanzioni sotto la bandiera della cosiddetta 'democrazia', dei 'diritti umani' e della 'libertà' per mettere in atto in realtà un'idea estrema di egemonia imperialista .

In Italia le basi e strutture USA/NATO , sono circa 120, con armi anche atomiche, con 13.000 soldati Statunitensi ed altrettanti civili Americani. In sostanza l’Italia è diventata una colonia Usa, con una sua lunga base strategica sul mediterraneo a loro disposizione.

In Italia la CIA e la Nato, hanno sempre complottato al fine di non fare andare al governo l’allora PCI e sono stati i manovratori e registi di TUTTE LE SOTTOELENCATI STRAGI ED UCCISIONI ECCELLENTI , CHE SONO AVVENUTE SOTTO QUASI SEMPRE SERVENDOSI DI APPARATI DELLO STATO ITALINAO E DI MANONODOPERA FASCISTA :

La strage di Portella della Ginestra ; Piazza Fontana; Strage di Gioia Tauro; Strage di Peteano; Strage Questura di Milano; Strage di Piazza della Loggia ; Strage dell’Italicus ; Strage di Alcamo Marina ; La strage di Ustica ; Strage stazione di Bologna; Uccisione di Enrico Mattei; Uccisione di Aldo Moro; Strage funivia del Cermis ; Tentativi di Golpe: De Lorenzo nel 1967, Borghese nel 1970, trame Licio Gelli P2.


Inoltre, Nel 2001, gli Stati Uniti hanno lanciato una guerra in Afghanistan sotto la bandiera della 'lotta al terrorismo'. In due decenni la guerra ha provocato più di 100.000 vittime civili afgane e circa 11 milioni di profughi.
Ad agosto dell'anno scorso, gli Stati Uniti hanno ritirato in fretta e furia le loro truppe dall'Afghanistan, ma la loro mano, macchiata di sangue afgano, non ha allentato la presa sul paese

Secondo le valutazioni delle agenzie internazionali, più di 23 milioni di persone in Afghanistan hanno urgente bisogno di aiuti alimentari. Inoltre, sono oltre 4 milioni gli afghani che hanno dovuto lasciare le loro case.

In questo contesto , la Commissione dei diritti Umani dell’ Onu ('difensori dei diritti umani') attraverso 14 esperti indipendenti delle Nazioni Unite in materia di diritti umani, hanno rilasciato una dichiarazione congiunta chiedendo al governo degli Stati Uniti di sbloccare miliardi di dollari di beni Afgani e della Banca centrale afgana.

Ma incredibilmente, la risposta del governo americano è stata quella di firmare un ordine esecutivo per dividere in due i beni congelati della Banca centrale afgana di circa 7 miliardi di dollari statunitensi negli Stati Uniti, con la metà dei quali , che sarà impropriamente utilizzata per risarcire le vittime Usa, degli attacchi dell' “11 settembre”. Un vero esproprio di risorse altrui per continuare ad affamare il popolo Afghano !



E’ evidente che i politici americani che minano l'ordine internazionale e calpestano le regole internazionali , non sono qualificati per parlare di 'democrazia' e 'diritti umani.



Quindi, non si tratta di giustificare l’Aggressione Russa all’Ucraina, ma come non vedere che ancora una volta, in Ucraina, siamo in presenza dell’imperialismo Americano che cerca la sicurezza assoluta e l'egemonia attraverso una fonte di disordine e caos per il mondo ?




Oggi è evidente che le armi all’Ucraina non sono per difendere una nazione aggredita, ma il motivo reale sta nel fatto che gli USA vogliono sconfiggere ed indebolire economicamente la Russia come ha dichiarato il Presidente Biden... tanto che la Russia definisce criminali di guerra tutti coloro che forniscono armi all’Ucraina per sconfiggere la Russia. Quindi rispetto a due mesi fa, il contesto è cambiato, ed il Presidente del Consiglio dei Ministri Draghi anziché andare a prendere ordini in USA, dovrebbe spiegare al Parlamento, perché l’Italia continua a mandare armi all’Ucraina.

Ecco credo che la stampa italiana , i nostri politici favorevoli all’invio di armo all’Ucraina, ma soprattutto il Presidente del Consiglio Draghi, dovrebbero riflettere attentamente su queste verità... cercare di capire che per fermare la guerra bisogna che si fermi l’escalation militare... sviluppare la diplomazia, chiedere all’ONU di favorire subito una tregua e mettere in campo una Conferenza Internazionale, per cercare un negoziato che garantisca la neutralità dell’Ucraina, l’autonomia del Donbass della Crimea, lo scioglimento delle bande naziste Ucraine.... ed invece i nostri governanti guerrafondai, guidati da Draghi, oggi permettono alla Nato non solo di abbaiare ma di mordere con una guerra che sta diventando sempre più mondiale .


Ma in Italia e nel Mondo c’è una grande marea di popolo che protesta! Che potrebbe effettuare uno sciopero generale.... che dice basta all’invio delle armi in Ucraina perché non fa che alimentare la guerra !



Umberto Franchi 5 maggio 2022

Redazione - inviato in data 05/05/2022 alle ore 14.59.28 - Questo post ha 1 commenti

SCRIVI IL TUO COMMENTO
 
Invia post a....
Stampa Post
         
COMMENTI
- PER FORTUNA, CARO FRANCHI, LEI HA CALATO LA MASCHERA - da Anonimo - inviato in data 06/05/2022 alle ore 1.46.31
Dopo i primi balbettamenti ora scrive apertamente che la Russia ha ragione e che la colpa della guerra è soprattutto degli USA e in seconda battuta di qualche cattivo fascista ucraino supportato da qualche altro ucraino fornito di gran dabbenaggine.

Ottimo! Non Le resta che augurare una grande vittoria alle armate imperiali russe! Speri dunque che nei prossimi giorni travolgano l'Ucraina, la conquistino (pardon liberino) fino a Leopoli e poi, dopo qualche bel festeggiamento passino a 'liberare' qualcun altro. Per esempio i baltici, certo impazziti o fascisti, visto che sono voluti entrare nella NATO. Ci penserà Putin a rinsavirli. Forse un giorno rinsavirà anche noi. Aspetti dunque che le armate imperiali russe giungano a Milano e Roma. Io intanto festeggio ad ogni nave russa che va a fondo. Mi diverto con poco.


---------------------------------------
Gli altri post della sezione : Venti di guerra a oriente

Sanzioni per il gas: che fregatura per noi europei

Le famose sanzioni fatte dal fior fiore dei politici e degli economisti europei sono una fregatura.<.......
Anonimo - inviato in data 22/05/2022 alle ore 22.32.36 (Ricevuto 4 commenti)

Assemblea a Lucca contro la guerra

L''Assemblea contro la guerra si terrà martedì 24 maggio all.......
Anonimo - inviato in data 21/05/2022 alle ore 22.56.54

la RESA

(Agenzia Vista) Kiev, 17 maggio 2022 'Una giornata difficile. Ma questa giornata, come tutte le altr.......
Anonimo - inviato in data 17/05/2022 alle ore 17.41.50 (Ricevuto 1 commenti)

Putin: l'espansione della Nato è artificiale, no alle basi milit ..

Il presidente russo parla al vertice dell'Organizzazione del Trattato per la sicurezza collettiva e .......
Anonimo - inviato in data 16/05/2022 alle ore 15.40.20 (Ricevuto 2 commenti)

NELLA NATO SI ENTRA SOLO SU INVITO non alzando la manina

NELLA NATO SI ENTRA SOLO SU INVITO FATTO SE GLI ALTRI MEMEBRI SONO D'ACCORDO, UN POì COME NELLA MASS.......
Anonimo - inviato in data 14/05/2022 alle ore 15.26.43 (Ricevuto 3 commenti)

Il Bolscevico su Putin che strumentali ..

Il nuovo zar Putin strumentalizza la grande vittoria dell'UR.......
Redazione - inviato in data 12/05/2022 alle ore 15.45.01 (Ricevuto 1 commenti)

Assurdo mandare armi in Ucraina che vengono usate dai nazisti

https://www.luccaindiretta.it/cronaca/2022/05/07/ottiene-la-protezione-a-lucca-uno-dei-fondatori-del.......
Anonimo - inviato in data 07/05/2022 alle ore 18.22.55 (Ricevuto 8 commenti)

Comitato Siamo tutti Ucraini — We Stan ..

14 maggio 2022 (in caso di pioggia, l'evento si terrà il 15 .......
Redazione - inviato in data 04/05/2022 alle ore 20.21.43

Marco Rizzo, Partito Comunista: UNITÀ!

UNITÀ. In questa situazione sempre più allarmante dove la guerra detta l’agenda del futuro dell’u.......
Anonimo - inviato in data 29/04/2022 alle ore 21.42.28

Ma chie è per davvero Zelensky?

https://it.finance.yahoo.com/notizie/quanto-guadagna-zelensky-il-patrimonio-del-presidente-ucraino-0.......
Anonimo - inviato in data 25/04/2022 alle ore 16.03.55 (Ricevuto 1 commenti)

W IL 25 APRILE CONTRO LA GUERRA E L’INVIO DELLE ARMI IN UCRAINA

L’anniversario della vittoria partigiana sul nazi-fascismo , è ancora più attuale che mai, ora che c.......
Redazione - inviato in data 24/04/2022 alle ore 12.40.43 (Ricevuto 1 commenti)

Noooo NATO !!!!

No bandiere della NATO sporche di sangue.... No al finto ed ipocrita pacifismo... Diogene.......
Anonimo - inviato in data 18/04/2022 alle ore 22.12.49 (Ricevuto 4 commenti)

Se Putin si rivolgesse al mondo...:

Se Putin si rivolgesse al mondo...: *LETTERA DI VLADIMIR PUTIN A TUTTI I BUONI CITTADINI DEL .......
Anonimo - inviato in data 17/04/2022 alle ore 14.17.32 (Ricevuto 2 commenti)

IL LINGUAGGIO DELLA PREPOTENZA

IL LINGUAGGIO DELLA PREPOTENZA di Ferdinando Pastore La dittatura delle immagini intima al.......
Anonimo - inviato in data 16/04/2022 alle ore 20.59.33

DRAGHI MANDA NUOVE ARMI IN UCRAINA.

DRAGHI MANDA NUOVE ARMI IN UCRAINA. E''SEGRETO DI STATO SULLE FORNITURE 16/04/2022 - L'Italia.......
Anonimo - inviato in data 16/04/2022 alle ore 20.55.38

50 GIORNI PIU’ UNO. La pace è un’illusione, ormai

50 GIORNI PIU’ UNO La pace è un’illusione, ormai. C’è solo da capire fino a quando e se res.......
Anonimo - inviato in data 15/04/2022 alle ore 9.16.51 (Ricevuto 2 commenti)

Zelensky e Putin: hanno detto...

Hanno detto: Zelensky “Dov'è dunque la pace che le Nazioni Unite sono state per garantire?.......
Anonimo - inviato in data 11/04/2022 alle ore 20.01.01

L'eroica Resistenza dell'Ucraina blocca l'avanzata della armata n ..

L'eroica Resistenza dell'Ucraina blocca l'avanzata della armata neonazista del nuovo zar Putin Le.......
Anonimo - inviato in data 09/04/2022 alle ore 21.05.18

Il bilancio delle vittime di Kramatorsk sale a 50.

Il bilancio delle vittime di Kramatorsk sale a 50. ' Il governo di Kiev, a partire da Zelen.......
Anonimo - inviato in data 08/04/2022 alle ore 21.36.44

Ucraina, le Acli in campo con una sped ..

Ucraina, le Acli in campo con una spedizione di medicinali: .......
Redazione - inviato in data 08/04/2022 alle ore 19.42.00

Bombardata la stazione di Kramatorsk: oltre 30 morti

Dal Corriere della Sera on line Ore 10.24 - Bombardata la stazione di Kramatorsk: oltre 30 morti
Anonimo - inviato in data 08/04/2022 alle ore 14.40.23

Qualcuno mi spiega perchè dobbiamo rovinati per l'Ucraina

Con tutto il rispetto del popolo ucraino si deve ammettere che sono governati da una masnada di lest.......
Anonimo - inviato in data 07/04/2022 alle ore 10.23.58 (Ricevuto 1 commenti)

GIU''LE MANI DA CAPUOZZO E DAL Giornalismo LIBERO

UCRAINA: CERNO (PD), 'GIU''LE MANI DA CAPUOZZO E DAL GIORNALISMO LIBERO''= ADN1644 7 POL .......
Anonimo - inviato in data 06/04/2022 alle ore 20.52.14

ORRORE SENZA FINE

ORRORE SENZA FINE - 'Dobbiamo essere pronti ad un lungo confronto con la Russia, per questo dobbiamo.......
Anonimo - inviato in data 06/04/2022 alle ore 16.21.44

DOPO L’ORRORE di Toni Capuozzo

DOPO L’ORRORE https://www.facebook.com/dalvostroinviato La prima domanda che mi sono f.......
Anonimo - inviato in data 05/04/2022 alle ore 17.17.29 (Ricevuto 1 commenti)

L'IPOCRISIA DELLA CIVILTA' DEL NULLA

- le responsabilita' per L'orribile strage di Bucha con 410 persone civili uccisi alcuni torturati c.......
Redazione - inviato in data 05/04/2022 alle ore 15.13.06 (Ricevuto 3 commenti)

C’ERAVAMO TANTO ARMATI

C’ERAVAMO TANTO ARMATI (trentasettesimo giorno di guerra) La notizia che più mi ha colpito è.......
Anonimo - inviato in data 04/04/2022 alle ore 21.58.58

Antifascisti muoiono combattendo per Putin

EDY ONGARO - Ongaro è morto sotto le bombe a mano lanciate contro i ribelli filorussi dalla resisten.......
Anonimo - inviato in data 01/04/2022 alle ore 20.29.53

Login
Registrati alla Voce
Iscriviti alla news
Blog personali
i Blog dei lucchesi
 
 
Informativa

INFORMATIVA

Chi si ritenesse danneggiato o diffamato da scritti pubblicati in questo blog può richiederne la rimozione immediata scrivendo al nostro indirizzo ed indicando il titolo del post o del commento

P.IVA 02320580463
Le foto presenti in questo blog sono state prevelentemente scaricate da internet e sono state ritenute pertanto libere da COPYRIGHT.
L'autore della foto ha comunque il diritto di chiederne la rimozione semplicemente scrivendo a
info@lavocedilucca.it